Tweet about this on Twitter Pin on Pinterest Share on Facebook

Lascia il cibo per il gatto senza nessun proprietario al cimitero, quando torna il giorno dopo è senza parole

I cani,il migliore amico dell’uomo, sono famosi per essere animali molto fedeli che hanno la tendenza a seguire i loro proprietari ovunque vanno.

Abbiamo già scritto su cani che hanno salvato le vite dei loro proprietari e cani che hanno riconosciuto le tombe dei loro proprietari dopo che sono scomparsi.

I gatti sono fedeli a modo loro. Ma devo ancora sentire storie simili sui gatti come quelli citati … fino ad ora.

© Facebook / PollyGillespie

il 28enne Keli Keningau Prayitno vive sull’isola di Giava in Indonesia. Un giorno, mentre passa attraverso il cimitero locale, ha sentito uno strano suono.

Seguì il suono, che lo ha portato ad un gatto che giaceva su una lapide.

Guardandolo, il gatto era denutrito ed assetato, così Keli diede per scontato che fosse un randagio e che vivesse nel cimitero. Keli dispiaciuto per la piccola gatta le portò un po ‘di cibo e acqua che lasciò nelle vicinanze.

Il giorno seguente, mentre camminava nello stesso percorso, Keli sentì di nuovo lo stesso suono. Ha trovato la stessa gatta sulla stessa lapide. la gatta non aveva toccato il cibo che Keli le aveva lasciato.

Si avvicinò al gatto, e dando un’occhiata più da vicino, si rese conto che il gatto non sembrava senza fissa dimora, dopo tutto.

© Facebook / PollyGillespie

Il terzo giorno, Keli è riuscito ad andare finalmente abbastanza vicino da accarezzare la gattina. Keli ha cominciato a sentirsi molto vicino alla gatta e non poteva sopportare lasciarla vivere al cimitero. Così, ha deciso di adottarla e la portò a casa con lui.

Il giorno dopo però, la gatta era introvabile.

Keli cercato ovunque e, infine, ha deciso di andare al cimitero, dove l’aveva trovata la prima volta.

E lei era lì, nello stesso punto, come sempre,  si trovava sulla stessa lapide. Sembrava che lei non riuscisse a tirarsi via da quel posto.

Keli ha nuovamente preso la casa la gatta con lui, ma sembrava impossibile convincerla a rimanere.

© Facebook / PollyGillespie

Keli divenne curioso di sapere da dove è venuta la gatta e se avesse un proprietario. Ha iniziato a chiedere in giro e indagare.

Dopo qualche buon ‘lavoro investigativo’ vecchio stile, Keli scoperto che la tomba apparteneva al proprietario della gatta che erano scomparsi, dice Express.

è saltato fuori che la gatta viveva con i figli del proprietario che l’hanno alimentata ogni giorno e che è il motivo per cui la gatta non aveva toccato il cibo Keli le aveva lasciato.

Ma lei veniva solo per mangiare e ha trascorso il resto del suo tempo alla tomba di suo proprietario, non volendo lasciarlo da solo.

© Facebook / PollyGillespie

Questa storia mi ha appena fatto struggere il cuore! anche I gatti hanno un cuore e possono essere animali molto fedeli.

Si prega di condividere questa storia straziante ma bella con tutti i tuoi amici amanti dei gatti!

 

Leggi di più su...