Tweet about this on Twitter Pin on Pinterest Share on Facebook

Meccanico vede una donna passare tutti i giorni davanti alla sua officina, poi cambia la sua vita per sempre

Ti sei mai sentito stanco, sfinito e solo? A tutti capita di passare momenti buoni e meno buoni nella vita.

Ma per alcune ragioni a volte la vita diventa così difficile che non si riescono più a vedere dei buoni motivi per continuare a vivere.

 

Facebook/Richard Newberry

Il meccanico Richard Newberry della Florida, USA, ha la sua officina.

Ma non è sempre stato così. Quando era più giovane Richard ha avuto dei problemi ed è stato sia un senzatetto che un carcerato.

Non va fiero della vita che faceva, ma ciò gli ricorda sempre quanto sia bello che sia finalmente riuscito a crearsi una vita dignitosa.

Ogni giorno mentre era al lavoro vedeva una donna passare davanti alla sua officina e sembrava sempre esausta. Un giorno però aveva un’espressione diversa – stava piangendo.

Facebook/Richard Newberry

Richard è uscito e le ha chiesto se stesse bene. Sopraffatta dalle sue emozioni, la donna (Ernestina Nuñe) gli ha spiegato la sua situazione.

Lavorava come donna delle pulizie non lontano da lì. Ma siccome non aveva una macchina doveva fare avanti e indietro a piedi tutti i giorni.

Suo figlio che era stato un militare aveva iniziato a soffrire di stress da disturbo post-traumatico una volta tornato a casa.

Facebook/Sonia Margherita Carbone Crocco

Era stato male per anni e non era riuscito a riprendere a lavorare. Ernestina però continuava a sperare che migliorasse. Invece l’anno prima l’uomo si era suicidato, scrive Inside Edition.

Suo figlio si era arreso e si era sparato in testa. Il suo dolore era stato indescrivibile, ma aveva altri due figli più piccoli di cui occuparsi perciò tirava avanti.

Ernestina gli ha raccontato di quanto si sentisse sola e che in alcuni giorni anche lei aveva pensato di uccidersi.

Facebook/Richard Newberry

Richard, profondamente commosso, sapeva di dover fare qualcosa per aiutarla. Perciò le ha offerto la sua amicizia e le ha detto che sarebbe potuta passare da lui all’officina ogni volta che voleva.

E non è tutto, Richard le ha anche offerto una macchina così non doveva più camminare avanti e indietro.

Guarda il cambiamento qui sotto:

 

Che gesto meraviglioso da parte di Richard. I piccoli gesti possono fare davvero tantissimo – anche per dimostrare a qualcuno che non è solo. Condividi se sei d’accordo!

 

Leggi di più su...