Tweet about this on Twitter Pin on Pinterest Share on Facebook

Donna incinta vomita sangue e ha un aborto spontaneo – allora il suo medico rivela la notizia più tragica

Loan Woll è passato attraverso cose che nessuno dovrebbe mai avere a passare.

Ma se la sua storia non fosse raccontata, lei potrebbe essere solo una statistica e non ottenere il sostegno da parte di migliaia di persone che si sono distinte dietro di lei.

Quando Loan ha scoperto che era incinta nel mese di giugno 2016, lei e suo marito, Ben, piansero lacrime di gioia.

La notizia è stata particolarmente significativa perché Loan aveva avuto un aborto spontaneo un paio di mesi prima.

Sopraffatti dalla gioia, Loan è andata dal medico e al suo bambino è stata data una data di parto del 24 febbraio, 2017.

Loan e Ben sapevano che il 2017 sarebbe stato un anno che cambia la vita – ma erano poco preparati per il motivo.

© Facebook/Loan Woll

La vita della coppia, e in particolare di Loan, stavano per prendere una piega inaspettata e tragica.

I cambiamenti non erano ciò che avevano in mente Ben e Loan, ma il loro viaggio mostra perché non dovremmo mai rinunciare alla speranza.

© Facebook/Loan Woll

Diciannove settimane di gravidanza, Loan aveva un po ‘di esami del sangue di routine.

Si è scoperto che soffriva di una carenza di ferro e suoi medici hanno prescritto integratori di ferro.

Anche i medici di Loan le dissero di non googlare i suoi sintomi. Non volevano che lei si spaventasse di avere la “leucemia o qualcosa del genere.”

© Facebook/Loan Woll

Poi un giorno nel mese di gennaio 2017, Loan sentiva incredibilmente debole e ha iniziato a vomitare sangue.

Ben ha chiamato i servizi di emergenza e la coppia è andata dritta in ospedale. I livelli di emoglobina di Loan erano come qualcuno che era stato accoltellato, e la situazione sembrava desolante.

© Facebook / prestito Woll

I medici hanno fatto a Loan una trasfusione di sangue e controllati gli impulsi del suo bambino. Ma, purtroppo, il bambino non aveva battito cardiaco.

Il giorno successivo, i medici hanno indotto il travaglio e hanno fatto nascere il figlio morto. Il suo nome era Finnick Ngoc Woll ed è nato morto il 14 gennaio 2017.

“Ho tenuto il mio figlio per 10 minuti prima che potessi guardare anche a lui. Ho pensato che, forse, se io non lo guardo, non mi affezziono, capisci?” Loan ha detto al Daily Advertiser.

© Facebook / Team Loan

Purtroppo, i medici hanno dovuto trasmettere un altro tragico messaggio a Loan un solo giorno dopo che ha perso suo figlio.

La causa della perdita di sangue di Loan e i suoi bassi livelli di emoglobina era il linfoma di non-Hodgkin (NHL), un tipo di cancro che inizia nelle cellule bianche del sangue.

Nonostante il bambino fosse nato morto e la sua diagnosi di cancro, Loan ha istituito una pagina GoFundMe per raccogliere fondi per altri nel bisogno.

© Facebook / squadra di prestito

La raccolta fondi di Loan aiuterà tre organizzazioni.

Uno supporta la ricerca sul cancro, uno sostiene le donne con il cancro, e la terza supporta genitori che hanno bambini nati morti.

In qualche modo, Loan ha trovato la forza nella sua tragedia personale e ora è lei ad aiutare gli altri a far fronte con le loro tragedie.

© Facebook / Team prestito

al momento in cui scriviamo, la campagna GoFundMe di Loan ha raccolto più di $ 62.000, il denaro che aiuterà entrambe le famiglie colpite da cancro ed i ricercatori di cancro.

E ‘particolarmente impressionante considerando tutto ciò che Loan ha passato.

Tutto il rispetto per te, Loan!

© Facebook / Team prestito

perchè non condividete la storia e straziante di ispirazione di Loan per festeggiare il suo coraggio e spirito combattivo!

Cerchiamo di mandarle tutta l’energia positiva che possiamo per farla sentire meglio e aiutare a battere il suo cancro!