Tweet about this on Twitter Pin on Pinterest Share on Facebook

Il marito scompare poco dopo il matrimonio – 70 anni dopo scopre la straziante verità

Peggy Harris è un’anziana donna di Vernon, Texas, che ha passato la vita tentando di trarre il meglio da essa.

Dietro quel dolce sorriso però, un profondo dolore l’ha perseguitata fin da quando era molto giovane.

Questa storia ha inizio nel 1944 quando Peggy incontra Billie, un bellissimo pilota di 22 anni. La coppia si innamora e si sposa immediatamente.

Però, quello che doveva essere l’inizio di una bellissima storia d’amore, si è trasformato in un incubo.

CBS

Peggy e Billie si sono sposati nel 1944. Erano solo degli adolescenti desiderosi di iniziare la loro vita insieme.

Hanno fatto dei piani e condiviso i loro sogni, ma non avevano idea di come sarebbero drasticamente cambiate le loro vite.

Solo 6 settimane dopo le nozze, Billie è stato spedito in Europa, dove infuriava la seconda guerra mondiale.

Peggy aveva paura, ma sapeva che Billie doveva fare il suo dovere.

Wikipedia

Peggy ha presto perso ogni contatto con lui. Trascorreva i giorni e le notti a preoccuparsi per suo marito.

Passarono le settimane e i mesi e non arrivavano notizie dall’altra parte dell’Atlantico. Peggy non ebbe nessuna notizia né da Billie né dai militari.

Alla fine la guerra finì, ma Peggy non aveva comunque idea se suo marito fosse vivo o morto.

Iniziò a voltare pagina con la sua vita, ma non riusciva a lasciar andare l’idea che Billie un giorno avrebbe potuto bussare alla sua porta e gridare “Tesoro, sono a casa!”.

CBS

Passarono gli anni e il dolore e l’ansia di Peggy rimasero appesi alla sua vita come una pesante ombra.

Sembrava non ci fosse più nessuna speranza: il suo amato Billie era morto o l’aveva abbandonata.

Peggy si rifiutò di conoscere altri uomini, Billie era l’amore della sua vita e non lo avrebbe mai tradito.

Alla fine però, Peggy voltò pagina. Era più o meno convinta che suo marito fosse morto. Per quale altro motivo non avrebbe dovuto più contattarla?

CBS

Settanta anni dopo la misteriosa scomparsa, uno dei parenti di Billie decise di scoprire la verità una volta per tutte.

Contattò i militari e riuscì ad accedere ai documenti di Billie. Nonostante nessuno rimase più di tanto scioccato nello scoprire che l’uomo era morto in guerra, le circostanze attorno alla sua morte erano piuttosto sorprendenti.

Geograph

Stando ai dati dell’esercito, Billie morì nel 1944, sei settimane dopo le sue nozze con Peggy. Il suo velivolo venne attaccato in Normandia e Billie si schiantò vicino al villaggio di Les Vents, in Francia.

Testimoni hanno raccontato che Billie è riuscito a non far schiantare il suo aereo nell’area abitata. Un vero eroe!

Quando Peggy ha saputo che suo marito era morto, era sì triste, ma anche sollevata di aver finalmente saputo la verità.

Sentì di dover andare in Francia a visitare la tomba di suo marito.

CBS

Quando Peggy arrivò al villaggio francese di Les Vents era colma di emozione.
Ha scoperto che suo marito era molto ben rispettato in città e che avevano anche intitolato una via a suo nome.

Come se non bastasse, le persone della città festeggiavano 3 volte l’anno il coraggioso pilota americano che aveva combattuto per la loro liberazione e che ne aveva pagato il prezzo.

CBS

Un uomo di 91 anni, testimone dell’accaduto, ha raccontato l’evento a Peggy in parole sue.

CBS

L’uomo e i suoi amici furono i primi ad arrivare sulla scena. Si occuparono del corpo di Billie e gli diedero una degna sepoltura.

Nei 70 anni seguenti, le persone della città si erano raccolte attorno alla sua tomba per rendere onore al loro eroe.

CBS

I resti di Billie sono stati poi trasferiti in un cimitero in Normandia, ma il suo luogo di sepoltura a Les Vents è ancora lì ed è un modo per onorarlo.

Durante la sua visita, Peggy ha avuto modo di ringraziare tutti gli estranei che si sono occupati della memoria di suo marito negli anni.

Ad un certo punto, un veterano le ha detto: “Se solo avessi potuto essere d’aiuto”.
Peggy rispose in modo semplice e profondo: “Lo hai fatto”.

CBS

Dopo la sua prima visita, Peggy è tornata a Les Vents ogni anno per onorare Billie e le persone del villaggio.

Sono estremamente orgogliosi di averla lì e Les Vents è, in più di un modo, una casa per Peggy molto più di quanto lo sia il Texas.

Scopri di più di questa toccante storia in questo video:

 

Devo dire che questo è davvero un racconto d’amore, sacrificio e coraggio.
Billie ha combattuto per ciò che credeva essere giusto e ha fatto tutto ciò in suo potere per proteggere vite innocenti.

Peggy è rimasta fedele all’amore della sua vita pur sapendo che probabilmente lui non sarebbe mai tornato.

Le persone hanno la capacità di mostrare la loro parte migliore anche nei momenti più bui per l’umanità. Anche in guerra, l’amore vero e il coraggio continuano a brillare!

Per favore condividi questa bellissima storia su Facebook così che altre persone possano rendere tributo a Billie e le tante altre anime coraggiose che hanno dato la loro vita così che noi possiamo vivere in pace e libertà.

 

Leggi di più su...