Tweet about this on Twitter Pin on Pinterest Share on Facebook

Senza il cane George, Bella avrebbe dovuto usare la sedia a rotelle – guardala ricambiare il favore in un modo bellissimo

Si dice che i cani siano i migliori amici dell’uomo. Per Bella di 11 anni però, il suo cane George è molto più che un amico. L’alano è il suo cane di servizio ed anche il suo eroe.

Quando Bella era piccola le è stata diagnosticata una rara malattia che si chiama sindrome di Morquio. È una malattia genetica autosomica recessiva e più Bella cresce, più essa diventa debilitante.

Qualche anno fa, i dottori hanno detto a lei e alla sua famiglia che data la progressività della sua malattia e la velocità del deterioramento, presto non sarebbe più stata in grado di camminare da sola. La ragazzina coraggiosa però non ha mollato. Per aiutarla, i suoi genitori le hanno preso un cane di servizio, George.

George è stato un vero salvatore. L’alano indossa un’imbracatura e tenendosi ad essa Bella ha potuto continuare a camminare.

Adesso Bella e il suo cane vanno ovunque insieme e lei riesce ancora a camminare. Un vero miracolo!

YouTube

Lo scorso anno Bella ha sentito parlare di un’organizzazione che si chiama Barkpost che onora i cani donando loro quello che chiamano “il miglior giorno di un cane”. Bella voleva che George capisse quanto ha apprezzato ciò che ha fatto per lei, così insieme a Barkpost ha fatto passare al suo cane una giornata per la quale ogni cane avrebbe scodinzolato per giorni.

Dal mangiare hamburger al correre in slitta in un resort sciistico, George è stato ricompensato per essere il cane che è.

Senza di lui Bella avrebbe dovuto usare una sedia a rotelle, invece gli è infinitamente grata per la libertà che le ha concesso. Il duo ha anni di avventure che li aspetta!

Guarda un dolcissimo video del giorno speciale di George qui:

 

È un miracolo che i cani riescano anche ad aiutare persone che sarebbero costrette alla sedia a rotelle a continuare a camminare con le loro gambe. Per favore condividi questo articolo come tributo a tutti i cani di servizio che ci sono là fuori!