Vedova riceve un mazzo di fiori due mesi dopo la morte del marito – bellissimo

Non riesco ad immaginare cosa voglia dire perdere l’amore della propria vita. Per Debra Tenney purtroppo è diventata l’orribile realtà quando suo marito da quasi 45 anni, Randy, è morto di cancro lo scorso dicembre.


Due mesi dopo, per San Valentino, Debra che è dell’Arizona, ha ricevuto un mazzo di fiori con un biglietto scritto a mano che ha commosso lei e i suoi figli.


Debra e Randy Tenney si sono sposati nel 1974. La coppia ha avuto otto figli e ogni anno Randy regalava a sua moglie un mazzo di fiori e una poesia per San Valentino.

Facebook

Purtroppo però nel 2019 la vita di Randy ha preso una brutta piega. Infatti gli è stato diagnosticato un glioblastoma, un raro tumore del cervello, e gli è stato detto che non gli rimaneva molto da vivere. Randy è morto a 65 anni nel dicembre 2019.


Quest’anno Debra ha dovuto festeggiare San Valentino da sola. Ma non sapeva che il suo amato marito aveva pensato un regalo che le avrebbe dato tanto conforto nel momento del bisogno.

Facebook

Infatti Debra ha ricevuto un grande mazzo di rose gialle con una rossa al centro.


Insieme c’era un biglietto scritto a mano da Randy che diceva: “Le rose sono rosse, le viole sono blu, quelle gialle gridano dal paradiso che ti amo sempre più. Con amore dal tuo eterno sposo, R. T.”

Facebook

Non solo Debra è rimasta sopraffatta dal regalo pianificato dal marito nonostante sapesse che aveva ormai poco da vivere, ma l’hanno commossa anche quei fiori.


“Ha capito subito che erano da parte sua perché erano fiori gialli. Lui aveva questo detto che gli piaceva spargere raggi di sole. Era un po’ il motto della sua vita,” ha raccontato il figlio Jeff Tenney a Fox News.


“PS: I love you”


“Mia sorella aveva appena detto che l’aveva resa felicissima… e che nel momento peggiore della sua vita e con tutto quello che aveva passato, nostro padre pensava ancora a sua moglie,” ha aggiunto.


Debra ha detto che è stata felicissima che suo marito abbia pensato a lei fino all’ultimo.


“Quando ho aperto il biglietto non credevo ai miei occhi, non riuscivo a controllarmi. Era lui,” ha raccontato Debra a KPHO. “Credo che questo si possa chiamare il mio miracolo nella vita vera alla PS: I love you.”

Il bellissimo gesto di Randy nei confronti di sua moglie è molto commovente. Dimostra che certi amori sono veramente eterni e non si fermano neanche con la morte.


Se questa bellissima storia ha commosso anche voi, condividete l’articolo con tutti i vostri amici e diffondete amore.