Tweet about this on Twitter Pin on Pinterest Share on Facebook

Cane abusato e lasciato a morire sulla strada – poi alcuni eroi fanno la cosa giusta

Sono sempre incazzato quando vedo un animale che è stato abusato. Il fatto che alcune persone non fanno niente di meglio mi fa perdere la fede nell’umanità.

Ma proprio quando ho pensato che non ci fosse più nessuna speranza, ho sentito parlare di alcuni amanti degli animali che si rifiutano di lasciare che gli animali muoiano, e invece danno loro la migliore vita possibile.

Proprio come queste persone provenienti da Porto Rico e New York che han cambiato tutto per un cane senza casa di nome Caci

I volontari del New York Bully Crew non potranno mai dimenticare la prima volta hanno visto la faccia di Caci.

All’inizio di aprile, hanno ricevuto una foto orribile di un pit bull da Puerto Rico. Il volto del cane era gonfio e lei era stata probabilmente picchiata e lasciata a morire sulla strada.

Fonte immagine: YouTube / New York Bully Crew

L’organizzazione degli animali a Puerto Rico che ha inviato la foto voleva sapere se c’era una possibilità che il New York Bully Crew potesse aiutare la povera Caci e ottenere un sostegno finanziario per le cure mediche urgenti.

E non hanno esitato per un secondo.

 

Fonte immagine: YouTube / New York Bully Crew

 

E ‘stato allora che la vita di Caci ha iniziato a girare bene. I veterinari hanno iniziato a trattare Caci con un farmaco salvavita. Hanno messo un tubo in faccia per far smettere il gonfiore – perché al momento, Caci riusciva a malapena a vedere.

Dopo pochi giorni, Caci aveva già un aspetto migliore. Il gonfiore ha iniziato a diminuire, ed i veterinari potevano vedere le guance di Caci prendere forma. Ma il viaggio di Caci non è stato  senza i suoi alti e bassi. Il suo viso si era infettato con parassiti e le infezioni e le cose sono andate su e giù per un po ‘. Eppure, né Caci nè i veterinari hanno rinunciato.

 

Fonte immagine: YouTube / New York Bully Crew

La storia di Caci si è diffusa attraverso i social media e le donazioni sono state versate per coprire il costo del trattamento del cane coraggioso.

E poi un giorno, ci fu un altro passo avanti.

Fonte immagine: YouTube / New York Bully Crew

Caci si sentiva così bene che era pronta per essere spostata da Puerto Rico a New York. Caci aveva recuperato, il suo viso era tornato alla normalità, e lei sembrava qualsiasi altro cane!

La storia di Caci ha toccato molte persone – e oggi, non è solo un cane felice. Ha anche una nuova famiglia adottiva che le dà tutto l’amore di cui ha bisogno e merita. Ora, lei si gode serate sul divano, grattini sulla pancia, cibo squisito, e giornate oziose giocando con gli altri cani.

 

Fonte immagine: YouTube / New York Bully Crew

Il fatto che Caci ha ottenuto una seconda possibilità nella vita è fantastico. Ma quello che voglio sottolineare è che è stato reso possibile da una persona che si è fermata, ha visto un cagnolino povero per strada, ed ha agito.

Sono così grato che queste persone dedicano la loro vita per aiutare i cani come Caci. Molte persone hanno dubitato che poteva sopravvivere. Ma Caci ha combattuto ed è sopravvissuta. Dopo tutto, il suo nome significa “coraggioso” in gaelico.

Tutti i cani meritano una vita di amore e di felicità. Condividi Se sei d’accordo!

 

Leggi di più su...