Tweet about this on Twitter Pin on Pinterest Share on Facebook

cane aspetta pazientemente Il proprietario, dopo la sua morte – per un mese intero

Un cane è l’amico più fedele si può avere. Chiunque abbia mai posseduto un cane lo sa.

Greyhound Dory, 9 anni. ha davvero amato il suo proprietario. Così, quando il suo proprietario non si è svegliato un giorno, è rimasta sicuramente devastata.

E così ha fatto l’unica cosa che poteva. Attese.

Il proprietario di Dory era morto nel sonno. Anche se non possiamo essere sicuri di cosa ha capito della situazione Dory, quello che è certo è che deve essere stata un’esperienza molto stressante per lei.

Le ore si sono trasformate in giorni e giorni in settimane. Ancora, non una sola persona era ancora a conoscenza della tragedia che si era verificata.

UPDATE 11-27-17: At 5:50 pm tonight, Dory's shelter hold expired so we can now officially welcome her to the GPAH…

Posted by Greyhound Pets of America – Houston on Wednesday, 22 November 2017

Un mese intero è passato prima che qualcuno finalmente scoprisse che il proprietario di Dory era morto in casa. Ed è allora che hanno trovato anche Dory, terrorizzata e debole al fianco del suo proprietario.

Dory è stata presa al Rifugio Harris County Animal per essere curata. Deve essere stato un sollievo  per Dory  vedere finalmente uomini di nuovo e di ricevere un po’ di amore e di cure, dopo tutto quel tempo da sola a casa.

Dory è rimasta al rifugio per diversi giorni mentre il personale contattarono i parenti del suo proprietario in modo da chiedere se qualcuno fosse interessato a prenderlaa. Ma nessuno si fece avanti.

A caccia di una nuova casa
In definitiva, dopo una lunga attesa, Dory è stata presa dall’organizzazione Greyhound animali dell’America che si proponeva di aiutarla a trovare una nuova casa.

“Quando l’abbiamo presa, lei era comprensibilmente un po  stressata” Arden Tucker da Greyhound Pets  dell’America ha detto a TheDodo.

Ma a parte per il lutto per il suo precedente proprietario, Dory stava bene. Era un po ‘magra, ma stava già riguadagnando peso.

L’organizzazione la sta mettendo la sua in una casa adottiva dove rimarrà fino a quando le troveranno una sede permanente. E dato tutta l’attenzione che questa storia ha ottenuto, penso che non passerà molto tempo prima che qualcuno la prenda!

Il mio cuore si spezza quando immagino quanto sia stata terribile l’esperienza che ha vissuto Dory!

Grazie a Dio lei è al sicuro. Spero che abbia una vita più bella da ora in avanti avanti!

 

Leggi di più su...