Tweet about this on Twitter Pin on Pinterest Share on Facebook

cane crolla alla loro porta – poi vedono una nota sul suo collo e afferrano il telefono

Louie il pastore vive con la sua mamma e papà in Nuova Zelanda. E ‘sempre stato un cane curioso ed è andato alla ricerca di avventure vicino alla fattoria della sua famiglia tutta la sua vita. Ma tornava sempre a casa alla fine.

Più vecchio diventava, più brevi le sue piccole avventure diventano. E oggi, lui ha 12 anni e la maggior parte del tempo rimane intorno alla casa. Ma di recente è successo qualcosa che ha fatto preoccupare i proprietari di Louie. È scomparso.

Marolyn Diver è la figlia dei proprietari di Louie e lei era in visita il giorno in cui scomparve Louie.

“Mia madre era un po ‘scontrosa perchè  aveva pensato che si era fermato il suo vagare. Eravamo preoccupati che poteva dimenticare dove fosse la sua casa,”dice Marolyn a The Dodo.

Ma la famiglia presto si rese conto che questo non era una delle uscite regolari di Louie.

Poi quella sera, Louie finalmente tornò. La sua famiglia si lasciò sfuggire un sospiro di sollievo e ha scoperto che qualcuno aveva attaccato una nota sul collare.

Facebook / Marolyn Diver

In un primo momento, erano preoccupati.  Louie era nei guai? Era la nota da un proprietario di un cane arrabbiato? Louie ha dato fastidio a qualcuno?

Louie è crollato a terra ed era, ovviamente, esausto. Deve aver avuto una lunga giornata. La sua famiglia aveva paura che qualcuno lo aveva ferito.

Ma quando hanno letto la nota, sono stati sorpresi da quello che diceva.

“Louie è l’eroe del giorno. Mi ha portato da Maddy in difficoltà perchè era incastrato sotto un ramo. Saluti,

Rob.”

Facebook / Marolyn Diver

Rob è un agricoltore che vive nelle vicinanze. La famiglia di Louie e il suo cane Maddy lo conoscono. Louie e Maddy sono buoni amici e spesso giocano insieme.

I genitori di Louie immediatamente hanno chiamato Rob per scoprire di più su quello che era successo.

Si è scoperto che Maddy era scomparso dalla casa di Rob nella prima parte della giornata, e non riusciva a trovarla. Ha dovuto fare delle commissioni e sperava che Maddy sarebbe tornata da sola nel frattempo. Ma quando arrivò a casa, lei ancora non era in casa e Louie stava lì in attesa, invece. Il cane da pastore sembrava voler dire Rob di seguirlo nel bosco.

Rob l’ha fatto, e Louie lo ha portato direttamente a una catasta di legna – in cui Maddy era bloccata sotto.

Louie poi ha aiutato Rob tirare via il legno e scavare Maddy fuori. Ecco perché Louie era così stanco.

Non appena Maddy era libera,il cane si gettò in uno stagno vicino per rinfrescarsi e bere acqua.

Rob ha dato Louie un po’ di biscotti per cani ed ha attaccato la nota sul colletto per dire ai proprietari che cosa ha fatto il loro cane.

I proprietari di Louie e la loro figlia Marolyn erano orgogliosi dello sforzo eroico del loro cane. Ma erano anche preoccupati. Louie era esausto e avevano paura che la lunga giornata era troppo per il suo corpo da sopportare.

Per fortuna, è sopravvissuto alla notte. Il giorno dopo, però, Louie sentiva ancora terribile. Aveva difficoltà a camminare e sembrava molto stanco.

Ma poi Maddy si avvicinò, e appena Louie ha visto il suo amico, è diventato molto più felice e più rilassato.

Ora, si sente di nuovo bene.

Che eroe è Louie! I cani sono così saggi, e  fanno alcune cose ancora meglio di noi esseri umani. Louie sapeva che Maddy era in trappola, e senza di lui, Maddy potrebbe essere morto lì nel bosco.

Si prega di condividere questa bella storia per rendere omaggio a Louie!