Cane muore dopo passeggiata quotidiana, ora i veterinari avvertono gli altri sui segnali dei colpi di calore

Solitamente, porto sempre il mio cane a fare una passeggiata la sera, prima che tramonti il sole.


Se è troppo caldo per me per uscire, allora decisamente lo è anche per lui. Stessa cosa per quanto riguarda la strada su cui camminiamo.


Purtroppo non tutti coloro che hanno un cane conoscono i pericoli dovuti alle alte temperature che ogni anno risultano in svariate tragiche morti.


Il PETA raccoglie i dati su quanti cani muoiono ogni anno a causa dei colpi di calore, per esempio perché vengono lasciati all’interno delle automobili.
Secondo l’organizzazione, solo nel 2018 sono morti 58 animali a causa delle alte temperature.


Aiutateci a mettere fine a questo problema leggendo questo articolo.


La Royal Society for the Prevention of Cruelty to Animals (RSPCA) ha condiviso una storia straziante.


La RSPCA ha ricevuto una telefonata riguardo un cane morto tragicamente per un colpo di calore. Il cane era in perfetta salute.


Secondo l’organizzazione, la famiglia aveva portato il cane a fare una passeggiata, proprio come gli altri giorni.


Ma quel giorno non sarebbe stato come gli altri. Purtroppo è finito in tragedia.

NPS photo

“Questa mattina siamo stati informati che ieri un cane della zona è morto per un colpo di calore dopo essere stato portato a fare una passeggiata alle 9 di mattina, quando la temperatura era di 21°” ha scritto la RSPCA su Facebook.


Non sembra una temperatura poi così alta, eppure quella settimana le temperature hanno raggiunto picchi da record.


“Il cane aveva 5 anni ed era in perfette condizioni di salute,” continua il post.


Non ignorate gli avvertimenti


“Nonostante i tantissimi avvertimenti riguardo il caldo, vediamo ancora cani che vengono portati a passeggio nei negozi, in orario scolastico o non appena il padrone torna a casa dal lavoro. Capiamo l’importanza del portare il vostro cane a passeggiare, tuttavia tenete sempre a mente che le alte temperature possono causare danni molto seri e irreversibili e in alcuni casi anche la morte.”

Holloman

Anche se la RSPCA ogni anno manda degli avvertimenti, è importante mantenere vivo il messaggio: i cani fanno fatica a sopportare le alte temperature e l’umidità.


Non sono fatti per sopportare questo tipo di clima.


Potreste pensare di avere un cucciolo perfettamente in salute, ma quel cucciolo rischia un colpo di calore proprio come un cane anziano.


Quindi per favore, durante le giornate estive tenete sempre d’occhio i segnali.


Sintomi di surriscaldamento


• respiro pesante
• sete eccessiva
• occhi offuscati
• vomito e diarrea contenente sangue
• lingua e gengive molto rosse o scure
• barcollamento
• temperatura corporea elevata (40° o più)
• debolezza
• battito cardiaco accelerato
• convulsioni
• salivazione eccessiva
• perdita di conoscenza


Se la temperatura corporea del vostro cane è di 42° o più, la causa è un colpo di calore. Quello che succede è che le cellule del corpo dell’animale cominciano rapidamente a morire.


La cosa peggiore? Tutti questi eventi catastrofici possono avvenire in solo pochi minuti, ha detto il dottor Joseph Mercola.

Pixabay

Che cosa fare se il vostro cane si è surriscaldato


Se sospettate che il vostro cane stia avendo un colpo di calore, assicuratevi di agire immediatamente!


• La prima cosa da fare è spostare il cane in una zona più fresca. Provate a farlo raffreddare.
• Provate a dare al cane piccole quantità di acqua da bere, non grandi quantità. Troppa acqua potrebbe farlo vomitare e non va bene.
• Misurategli la febbre se possibile.
• Quando il cane sembra essersi un po’ ripreso, chiamate subito il veterinario e chiedetegli come proseguire.
• Il veterinario potrebbe chiedervi di esaminare il cane anche se sembra essere completamente guarito.

Piangere la morte di un animale domestico è già abbastanza difficile quando si sa che avverrà e che è stata indolore.


Ma perdere il proprio animale a causa di un colpo di calore che si sarebbe potuto evitare è qualcosa che molti padroni non dimenticheranno mai più.


Condividete questo importante avvertimento con i vostri amici, potreste salvare la vita di un animale questa estate!