Cucciolo di golden retriever diventa cane da compagnia dei residenti anziani della casa di riposo

I cani sono ottimi compagni e sono sempre pronti ad assistere coloro che ne hanno bisogno. E a volte lo fanno come “professione”. Ci sono dipartimenti di polizia, ospedali e anche obitori che assumono cani da compagnia per il loro personale.


Ora un bellissimo golden retriever è diventato cane da compagnia in una casa di riposo e dona tanto affetto ai residenti anziani.

Vi presentiamo la cagnolina Gracie, che sta portando tanta gioia agli anziani del Good Samaritan Society in South Dakota.

Gracie appartiene a Pam Stewart, direttrice dei servizi sociali della casa di riposo. Nelle ultime settimane ha sempre portato la cagnolina a fare compagnia ai 30 residenti anziani e la differenza è stata notevole.


“Abbiamo visto tanti cambiamenti da quando è arrivata,” ha detto Pam a Good Morning America.

“Abbiamo visto tanti sorrisi, tante coccole. Lei dà loro tanto di cui parlare rispetto ciò che hanno visto nel mondo.”

La presenza di Gracie è stata apprezzata specialmente dopo la morte di Hope, cane da compagnia della struttura, avvenuta a novembre.


Nelle foto vediamo gli anziani che coccolano e accarezzano la cagnolina. In un periodo in cui tanti residenti delle case di riposo sono a rischio e isolati dalle loro famiglie a causa della pandemia, siamo sicuri che trascorrere del tempo con Gracie migliori molto le cose.

“Io parlo con lei e l’accarezzo,” ha detto Dennis Gruhlke, residente della casa di riposo, a GMA.

Adorabile. Grazie Gracie per portare così tanta gioia nella vita di queste persone. Sappiamo che migliori le loro giornate.


Altre strutture per anziani dovrebbero avere un cagnolino come parte dei personale. Condividete questa storia incredibile se siete d’accordo!

Ora potete seguirci su Instagram, per tante foto, video e contenuti in più!