Tweet about this on Twitter Pin on Pinterest Share on Facebook

Donna trova un cucciolo abbandonato al parco – guarda meglio e capisce perché il padrone l’ha lasciato

Petey aveva soltanto un mese quando sui e il suo fratellino sono stati abbandonati in un parco della California. Nonostante l’abbandono, il freddo e la paura però, il piccolo ha combattuto per la sua vita.

Per fortuna una donna e suo figlio sono passati di lì e hanno trovato lui e il fratellino. La donna ha capito che era una situazione d’emergenza e li ha portati subito al Sacramento SPCA che lavora per aiutare gli animali in difficoltà.

Entrambi i cuccioli non stavano bene. Purtroppo il fratellino è morto poco dopo. Petey però era forte ed ha combattuto.

I veterinari gli hanno subito somministrato nutrimento liquido. Hanno scoperto che aveva delle lesioni su tutto il corpo e i vermi nello stomaco.

Poi hanno notato anche qualcos’altro: camminava in modo strano.

“Non riusciva a stare in piedi o a camminare senza cadere,” ha detto Sara Varanini di SPCA a The Dodo. “All’inizio non sapevamo se fosse dovuto alla malnutrizione, alla malattia o a un difetto congenito.”

Facebook

Il tempo passava e le condizioni di Petey miglioravano, tutte tranne una: continuava a non camminare bene. È così che hanno scoperto che il cucciolo soffriva di ipoplasia cerebellare, una malattia neurologica che rende difficile camminare e muoversi.

Può vivere bene

Purtroppo non esiste una cura per l’ipoplasia cerebellare, ma si può imparare a conviverci e vivere bene. Petey ha ricevuto aiuto per imparare a stendersi quando mangia, che gli rende le cose molto più semplici.

Nonostante i suoi problemi, Petey ha dato prova di essere un ottimo cagnolino che ama giocare ed essere coccolato. La malattia non lo ha attaccato in nessun altro modo e sicuramente ha davanti a lui una vita felice!

Facebook

Per lui come per tutti gli altri cani con una patologia, è molto più difficile trovare una casa. È già una battaglia trovare una casa ai tanti cani dei canili, figuriamoci a Petey che è pure malato.

Il 31 marzo però, è arrivato quel giorno. Il Sacramento SPCA gli ha trovato la famiglia perfetta.

Questo cagnolino è stato salvato grazie agli amanti degli animali che hanno rifiutato di arrendersi. Gli hanno dato una possibilità nonostante la sua condizione, e ora vive una vita con la famiglia che lo ama così com’è.

Tutti i cani meritano una casa affettuosa! Per favore condividi questa bellissima storia se sei d’accordo.

Buona fortuna piccolo Petey!