Tweet about this on Twitter Pin on Pinterest Share on Facebook

Gatta randagia non mangia se non in una busta di plastica: poi la seguono e scoprono il suo segreto

L’amore di una madre per il suo piccolo è più forte di qualsiasi cosa. Spesso una mamma fa a meno di qualcosa per fare in modo che suo figlio abbia tutto ciò di cui ha bisogno.

Non importa che la mamma sia umana, o una gatta o un altro animale: l’amore materno è sempre lo stesso.

YouTube

La gatta randagia Dongsuk è stata nutrita dalla stessa donna per molto tempo; lei era una dei gatti dei quali si occupava la gentile signora.

Improvvisamente però, Dongsuk ha iniziato a rifiutarsi di mangiare.

Poco dopo la donna ha notato che la gatta si comportava in modo strano: prendeva il cibo solo se era all’interno di una busta di plastica. Se non era così, se ne stava ferma lì a guardare gli altri gatti mangiare, incurante della fame.

YouTube

La donna ha quindi iniziato a mettere ogni giorno del cibo in una busta di plastica da dare a Dongsuk. Non appena gliela dava, la gatta la teneva stretta tra i denti e correva via.

La signora ha iniziato a chiedersi cosa facesse con quel cibo e un giorno ha deciso di seguirla.

È così che ha capito che Dongsuk non teneva il cibo per se stessa ma lo dava ai suoi gattini.

Qualche settimana prima infatti, Dongsuk aveva partorito cinque gattini, sfortunatamente però ne era sopravvissuto uno solo.

YouTube

Il gattino sopravvissuto era uguale a sua madre, con lo stesso pelo rosso e bianco.

Dongsuk apriva con cura la busta e faceva mangiare il gattino finché non era sazio, poi mangiava anche lei.

La donna è rimasta così commossa da quella scena di amore materno che si è sentita in dovere di fare qualcosa per aiutarli.

Guarda il video qui sotto per vedere cosa è successo a Dongsuk e al suo gattino:

È davvero bello vedere persone che dedicano la propria vita a prendersi cura di animali che non hanno una casa.

Condividi questa storia come omaggio alle buone azioni di questa donna!

 

Leggi di più su...