Tweet about this on Twitter Pin on Pinterest Share on Facebook

Gatto salvato dal braccio della morte – allora veterinario si rende conto che ha un talento speciale per la cura di altri animali

Il gatto Radamenes è stato portato dal veterinario per un tragico scopo: essere ucciso.

Era molto malato e il suo proprietario ha voluto che la sua sofferenza finisse.

Ma Radamenes non era destinato a morire – aveva ancora almeno una delle sue nove vite.

Radamenes vive a Bydgoszcz, Polonia ed era malato da qualche tempo, quando è arrivato alla clinica veterinaria pochi anni fa. Il suo proprietario ha pensato che fosse giunto il momento per il gatto e ha chiesto al veterinario di farlo abbattere.

© tvnmeteo

Ma quando il veterinario ha sentito le fusa del gatto, lo ha visto come un segno. Ha deciso di dare al gatto un’altra possibilità e hanno iniziato un trattamento per la schiena.

© tvnmeteo

In quello che potrebbe essere percepito come miracolo, la condizione di Radamenes è migliorata e il vecchio gatto era improvvisamente sano. Ma la storia non finisce qui.

© tvnmeteo

I veterinari hanno notato che Radamenes aveva la tendenza a abbracciare e lavare gli altri pazienti della clinica. Era quasi come se avesse capito che avevano bisogno di conforto e amore quando erano malati.

© tvnmeteo

Sembrava essere più amorevole verso i pazienti che avevano subito un intervento chirurgico serio.

© tvnmeteo

I veterinari hanno detto che Radamenes si comporta come un vero e proprio infermiere dipendente – e vorrebbero tenerlo a tempo pieno.

© tvnmeteo

Penso che sia una grande idea! Chi sabbe meglio a confortare i pazienti in una clinica veterinaria di un gatto che ha attraversato esattamente la stessa cosa?

©tvnmeteo

La storia Radamenes si è diffusa attraverso Internet anche agenzie di stampa internazionali. è stato lodato da migliaia di persone in tutto il mondo.

© tvnmeteo

Radamenes è la prova vivente che i gatti non solo non pensano a se stessi e sono in realtà animali compassionevoli.

© tvnmeteo

Si prega di condividere questa storia per rendere omaggio a questa meravigliosa creatura!