Tweet about this on Twitter Pin on Pinterest Share on Facebook

Grandi notizie: la Scozia bandisce gli animali selvaggi dai circhi

La Scozia è il primo paese nel Regno Unito ad aver proibito l’uso di animali nei circhi, ha detto The Guardian.

È una grande vittoria per gli animali e speriamo sia d’ispirazione per altri paesi e che ne seguano l’esempio!

Gli animali selvaggi non appartengono ai circhi. Per loro non è naturale fare degli spettacoli e imparare dei trucchi – e nessuno di loro sta bene ed è in salute quando viaggia per il mondo nel rimorchio di un camion da circo.

Ieri un altro paese ha fatto il primo passo verso la giusta direzione. La Scozia ha proibito ai circhi di utilizzare animali selvaggi nei loro spettacoli.

Atto importante

L’azione è stata portata avanti dalla segretaria ambientale scozzese Roseanna Cunningham.

“Questo è un atto importante che non solo previene che i circhi nomadi facciano fare spettacoli agli animali selvaggi in futuro, ma che dimostrerà a tutto il mondo che siamo uno di quei paesi che non permette più che gli animali vengano utilizzati in questo modo,” ha detto Roseanna in una dichiarazione.

Spera che sia d’ispirazione per altri

Le organizzazioni per i diritti animali del Regno Unito sperano che il divieto della Scozia incoraggi anche l’Inghilterra a fare lo stesso. Lo stesso divieto lì era stato suggerito nel 2013, ma nonostante l’enorme supporto sia di politici che di impiegati pubblici, il suggerimento non è mai diventato realtà.

NON supportate mai i circhi che usano animali selvaggi.

Per favore condividi questo articolo se pensi anche tu che gli animali selvaggi nei circhi vadano PROIBITI.