Tweet about this on Twitter Pin on Pinterest Share on Facebook

Koala morto trovato inchiodato ad un palo di legno: “Mi veniva da vomitare”

Un koala morto è stato trovato inchiodato ad un palo di legno in una zona pic-nic in Australia.

La fotografia dell’animale abusato sta ora causando clamore in tutto il paese. Come si può fare una cosa simile?

“Mi sentivo male, da vomitare”, dice Murray Chambers, portavoce di Koala Rescue Queensland, il DailyMail.

Attenzione: le immagini seguenti sono sconvolgenti!!

 

E ‘stato Mercoledì che i soccorritori di animali hanno ricevuto una chiamata dicendo che un koala era stato visto scalare un gazebo in legno. Hanno viaggiato nella zona per dare un’occhiata più da vicino – ma non erano preparati per quello che avrebbero visto.

Hanno scoperto che il koala era morto – e inchiodato a un palo di legno.

“Che genere di persone fa questo ad un animale vulnerabile e innocente? Mi sento male,mi viene da vomitare,”Murray Chambers ha detto al Daily Mail al momento.

Facebook/Koala Rescue Queensland Inc

Dopo un esame più attento, la squadra ha potuto affermare che il koala era già morto quando è stato inchiodato alla trave. Ma la ragione per cui qualcuno vorrebbe fare questo per un animale innocente non è ancora chiara.

Le autorità stanno attualmente indagando la zona per trovare le tracce che potrebbero portare alle persone responsabili.

È già successo

Purtroppo questa non è la prima volta che un koala è stato il bersaglio di abusi. Murray Chambers spiega che ha visto koala a cui hanno sparato e sono stati decapitati.

Non riesco proprio a capire perché qualcuno dovrebbe farlo. Chiunque tratta di un animale indifeso come questo merita una condanna dura.

Povero Koala. RIP tesoro.

 

Leggi di più su...