Tweet about this on Twitter Pin on Pinterest Share on Facebook

La cavalla Emma va contro ogni probabilità e partorisce un miracolo

Non avrebbe dovuto essere possibile.

Le probabilità erano 1 su 10.000 e gli esperti credevano che fosse impossibile, che il risultato probabilmente sarebbe stato mortale.

A giudicare dalla sorpresa della padrona, la sua cavalla Emma ha partorito un vero miracolo in una calda giornata estiva – che ora sta facendo traboccare tutto internet di amore e calore.

All’inizio di questa estate, a Wilton, in California la cavalla Emma si è distesa per partorire.

Tuttavia, quello che la sua padrona non aveva preso in considerazione, era che lei avrebbe sconfitto ogni probabilità e avrebbe partorito un miracolo.

Youtube

Sapete, solitamente i cavalli non partoriscono gemelli, è una cosa che succede molto raramente. Ed è ancora più insolito che sopravvivano entrambi i puledri.

Questo perché durante la gravidanza un embrione tende a diventare predominante e ciò significa o che il veterinario debba abortire il secondo embrione, oppure che esso muoia da solo.

Youtube

Gli esperti dicono che le probabilità di sopravvivenza di entrambi sono solo di 1 su 10.000!

Quello però non era un giorno normale. E quella non era una nascita nella media.

Youtube

Ovviamente qualcuno ha dimenticato di dire a Emma quanto sia raro che i cavalli partoriscano dei gemelli.

Una volta che si è distesa, non ci è voluto molto prima che nascessero due bellissimi puledri entrambi in salute – e senza complicazioni!

Youtube

I gemelli sono stati chiamati Will e Grace.

Il fatto che stiano bene e che davanti a loro abbiano una vita lunga e in salute è davvero un miracolo.

Youtube

Non riusciamo ad immaginare quanto la padrona di Emma sia stata sopraffatta.

Non aveva idea che la sua cavalla aspettasse dei gemelli!

Youtube

Nel bellissimo video qui sotto puoi vedere Emma e i puledri Will e Grace:

Condividi questo commovente articolo con tutti i tuoi amici amanti degli animali su Facebook così che anche loro possano leggere questa incredibile storia!

 

Leggi di più su...