Tweet about this on Twitter Pin on Pinterest Share on Facebook

Dopo la ricerca di due giorni nella foresta al freddo: La proprietaria non può smettere di piangere quando vede di nuovo il suo cane

Jodi O’Shea era a passeggio in un bosco con il suo cane Bear il giorno di Santo Stefano quando qualcosa di terribile è accaduto.

Qualcuno vicino ha sparato con un arma, e Bear era terrorizzato. Jodi ebbe appena il tempo di reagire prima che Bear scappasse via e scomparisse nella foresta.

E ‘stato l’inizio di un incubo per la famiglia.

Jodi e la sua famiglia hanno cercato giorno e notte Bear – ma non hanno trovato traccia di lui. Si gelava fuori e sono stati terrorizzati che il loro cane morto congelato.

La foresta era enorme, che non ha reso il loro compito più facile.

Ma Jodi rifiutò di arrendersi. Dopo due giorni di ricerche hanno finalmente trovato Bear, che rabbrividiva sotto un albero.

Jodi subito lo travolse e lo avvolse in una coperta. La riunione emotiva è stata catturata in un video, ed è difficile non essere commossi dalla reazione della famiglia.

Per fortuna, tutto si è concluso bene questa volta. Bear è stato portato direttamente dal veterinario per un check-up, prima che egli fosse stato in grado di tornare a casa.

Guardate Jodi riunirsi con il suo cane nella clip qui sotto:

Sei stato commosso anche tu da questa riunione? Assicurati di condividere con i tuoi amici per illuminare la loro giornata!

 

Leggi di più su...