Tweet about this on Twitter Pin on Pinterest Share on Facebook

Nessuno al matrimonio sa cosa nasconde sotto al vestito: poi il cane lo fiuta e capisce che qualcosa non va

Molto spesso quando i cani si comportano in modo strano è per un motivo – è ci sono prove sulla teoria che i cani riescono a capire quando qualcosa non va.

Questa storia ne è una prova eccellente. Durante un matrimonio in Nigeria, nessuno degli ospiti immaginava che qualcosa non andasse… tranne il cane, che ora viene definito un eroe.

Shutterstock. (L’immagine non ha nessuna relazione con la storia raccontata)

La scorsa primavera un gruppo di persone a Belbelo in Nigeria si sono riunite per un matrimonio.

Al matrimonio erano presenti la maggior parte dei residenti del villaggio… ma non avevano idea che la loro vita fosse in pericolo.

Nel bel mezzo dei festeggiamenti, una giovane donna si è avvicinata alla folla. Sotto al vestito nascondeva una bomba – e stava pianificando di farla esplodere tra gli invitati.

Shutterstock. (L’immagine non ha nessuna relazione con la storia raccontata)

Ma un cane, che si pensa appartenesse a uno degli invitati, ha capito subito che qualcosa non andava.

L’eroe a quattro zampe è corso verso la donna e l’ha attaccata.

“Il cane ha impedito alla giovane kamikaze di far esplodere il suo dispositivo in mezzo alla folla del matrimonio,” ha raccontato l’agente di polizia Victor Isuku a The Telegraph.

La bomba è stata fatta esplodere lontano, evitando così il risvolto tragico che si sarebbe verificato se fosse esplosa in mezzo alle persone.

Sono morte sia la donna che il cane – ma grazie all’azione coraggiosa di quest’ultimo, tutti i partecipanti al matrimonio sono sani e salvi.

Ora il cane è riconosciuto come un eroe e gli abitanti del villaggio gli saranno grati per sempre per essersi sacrificato per salvare le loro vite.

I cani sono davvero il migliore amico dell’uomo e questa storia ne è una prova.

Aiutateci a diffondere questa storia per onorare la memoria di questo incredibile eroe che si è sacrificato ed ha impedito una tragedia.

 

Leggi di più su...