Nonno chiede al veterinario di sopprimere il suo cane perché non la vuole più

Ci sono moltissimi motivi per cui un animale viene portato al canile, ma qualunque essi siano, fin troppi animali vengono lasciati con degli estranei e sono confusi e impauriti.


Un uomo ha portato la sua cagnolina dal veterinario e gli ha chiesto che la sopprimesse perché lui non la voleva più.


Il nonno ha abbandonato la sua cagnolina dal veterinario davanti a sua nipote che ha detto: “Lei non ci piace molto. Ci piacciono di più gli altri nostri cani.”


Grazie al cielo il veterinario non ha avuto il cuore di sopprimerla. Ha fatto una telefonata ad una persona che ha mollato tutto per aiutarla.

Facebook

Melissa, che gestisce l’Old Dog Home nel suo terreno di 11 acri a Conyers, in Georgia, aiuta i cani che hanno più di 7 anni di tutti i canili della zona di Atlanta. Si occupa di tutti i loro bisogni fisici, emotivi e medici finché non riesce a trovargli una famiglia, come dice il sito web del centro.


Ha ricevuto una telefonata disperata da un veterinario che le ha chiesto aiuto nonostante in quel momento il suo centro fosse al completo.


Cagnolina incredibilmente dolce


“Un uomo ha portato questa cagnolina abbastanza anziana per farla sopprimere perché lui non voleva più occuparsene. La cagnolina era incredibilmente dolce e sembrava in buona salute. Il personale non è riuscito a sopprimerla. Possiamo per favore pensare di prenderla?” ha scritto Melissa su Facebook.


Melissa era al completo ma stava per andare fuori città e due dei suoi cani dovevano fare delle operazioni molto importanti. Ma lei comunque non riusciva a rifiutare il suo aiuto a un animale così disperato.

https://www.facebook.com/olddoghomeGA/posts/798838410584567:0

Quindi è andata ad incontrarla e le si è spezzato il cuore nel vedere quanto avesse bisogno di aiuto.


Quando le hanno detto che il padrone voleva sopprimerla e che era stata spostata di luogo in luogo, ha fatto fatica a trattenere le lacrime.


Il nonno ha detto che la cagnolina, che ha tra i 10 e i 12 anni e in seguito è stata chiamata Holly, iniziava ad avere degli incidenti e loro “non la volevano più”.

Facebook

“È sporchissima, ha il pelo oleoso e che cade. Ha gli occhi appiccicosi ed è strabica. Non fa altro che agitare la coda. Ho parlato con il veterinario per farla esaminare. Ha un’infezione da candida e probabilmente è per questo che le capitano questi piccoli incidenti,” ha scritto Melissa dopo averla controllata.


“Non mi piace prendere di mira i bambini, ma la nipote dell’uomo mi ha guardato e ha alzato le spalle. Ha detto: ‘Semplicemente non ci piace. Ci piacciono di più gli altri nostri cani’. Nel frattempo la cagnolina stava seduta lì e non faceva altro che scodinzolare,” ha scritto Melissa.


Avvolta nelle coperte


Melissa ha visto quanto avesse bisogno e l’ha accolta immediatamente. Ha iniziato a darsi da fare per la sua salute fisica e mentale, l’ha avvolta nelle coperte e le ha fatto le coccole. Melissa ha detto che Holly non ha avuto nessun incidente mentre erano assieme.


“Non fa altro che tremare. È impaurita e confusa e non ha idea di cosa stia succedendo. Non si muove mai dalla sua cuccia. È stata di nuovo spostata qua e là, come un regalo che non vuole nessuno. Io l’ho avvolta nelle coperte e le ho fatto le coccole. Si è un po’ rilassata e ha iniziato a russare. Le ho promesso che d’ora in poi sarà sempre amata, qualunque cosa succeda. L’abbiamo chiamata Holly” ha scritto Melissa.

This will be my final post of the evening, and it’s the hardest one to write. I get requests for owner surrenders all…

Gepostet von Old Dog Home am Montag, 25. November 2019

Quando Holly sarà guarita sia fisicamente che mentalmente, Melissa le troverà una famiglia da cui riceverà tutto l’amore che merita.


Condividete per ringraziare Melissa che rende molto migliore la vita dei nostri amici a quattro zampe.