Tweet about this on Twitter Pin on Pinterest Share on Facebook

Turisti pensano che questi animali siano pecore, poi guardano meglio e si rendono conto che sono orsi polari

Turisti su una nave da crociera di recente hanno avuto un momento indimenticabile in uno dei luoghi più remoti della terra.

Facebook / SiberianTimes

E ‘successo su una collina su Wrangel Island nel Nord Oceano Artico al largo della Siberia nordorientale.

Dalla nave, i turisti credevano di vedere delle pecore che si spostano lungo la collina. Ma, guardando più da vicino, si sono resi conto che stavano guardando un tipo completamente diverso di animale.

Facebook / SiberianTimes

La verità? Centinaia di orsi polari si erano riuniti sulla costa artica per banchettare su una balena arenata morta.

La balena spiaggiata sembrava nutrire molti stomaci, comprese le famiglie con fino a quattro cuccioli.

“Ci sono stati almeno 230 orsi polari, tra cui singoli maschi, femmine singoli, madri con i cuccioli e anche due madri con quattro cuccioli ciascuno,” un portavoce del Wrangel Island Nature Preserve ha detto, secondo The Dodo.

Facebook / SiberianTimes

con solo circa 25.000 orsi polari lasciati allo stato brado, i turisti sulla barca hanno visto circa l’uno per cento della popolazione totale di orso polare in un unico luogo. Piuttosto sorprendente, giusto?

Facebook / SiberianTimes

È un bello spettacolo di benvenuto vedere così tanti orsi polari hanno un pasto sano, tanto più che le minacce per la specie sono molto gravi. A causa dello scioglimento dei ghiacci nell’Artico, gli orsi polari possono rimanere incagliati e non sempre sono abbastanza vicini alle foche per dar loro la caccia e ottenere il nutrimento di cui hanno bisogno.

Se non riusciamo a rallentare il cambiamento climatico, gli orsi polari saranno completamente scomparsi dal loro ambiente naturale entro il 2100, secondo i ricercatori della Polar Bears International.

CosmosMagazine

Per fortuna, questi orsi polari non hanno dovuto preoccuparsi di cibo, almeno per un po ‘. E i turisti che li vedevano avuto un ricordo per una vita.

Si prega di condividere questo momento con tutti quelli che conosci su Facebook in modo che più persone possano godere di queste foto uniche!

 

Leggi di più su...