Tweet about this on Twitter Pin on Pinterest Share on Facebook

Uomo ferma l’auto quando nessuno vede – ciò che filma la camera fa ribollire il sangue degli amanti degli animali

Tutti coloro che hanno avuto attorno un cane sanno quanto amore e quante cure richieda. I cani sono membri della famiglia e ci sono sempre per i loro umani, sia nei momenti belli che in quelli brutti. E noi dovremmo esserci sempre per i nostri amici a quattro zampe.

Ma se la vita cambia e improvvisamente non ci si può più prendere cura del proprio cane, è nostro compito trovargli una nuova casa per la vita. È il minimo che si possa fare per un membro della famiglia.

Sfortunatamente là fuori ci sono persone che non si prendono le loro responsabilità nei confronti dei propri animali. Questa storia riguarda uno di loro.

Per favore leggila e condividila. Speriamo che aiuti le persone a pensare alle loro responsabilità prima di decidere di adottare un cane e anche che li faccia pensare due volte prima di pensare di abbandonarlo.

Questa storia è successa a Dallas, in Texas. Una videocamera di sorveglianza in una strada deserta improvvisamente ha colto qualcosa di sospetto. Nel video, un’auto accosta e poi un uomo scende e apre lo sportello posteriore…

Il video prosegue con l’uomo che tira fuori dall’auto un cane e poi riparte.

È incredibile! E ovviamente illegale.

Questo fatto è successo in agosto e in settembre l’uomo è stato arrestato con l’accusa di crudeltà su un animale, ha scritto CBS 12 News.

In un primo momento la polizia non riusciva a trovarlo, ma quando hanno messo un avvertimento riguardo l’incidente, l’uomo si è consegnato da solo.

Gli hanno chiesto come avesse potuto fare qualcosa del genere. La sua risposta? Stava aiutando sua sorella a liberarsi del cane di cui non poteva più occuparsi.

Facebook/SPCA of Texas

Secondo noi non ha senso! Ma qualunque fosse il motivo, il cane è stato preso dall’organizzazione animale SPCA.

Gli eroi che l’hanno salvata l’hanno chiamata Claira-Belle. Non sapevano però che presto la cagnolina avrebbe avuto un altro nuovo nome. C’era già una famiglia pronta ad adottarla!

Facebook/SPCA of Texas

Adesso si chiama KD e vive con la sua nuova famiglia. I suoi nuovi padroni hanno scritto di lei su Facebook.

Ecco un aggiornamento sulla mia nuova cagnolina! Claira-Belle (ora KD) sta benissimo nella sua nuova casa! Devo dire che è il cane più dolce che abbia mai conosciuto. Da sabato quando siamo arrivate a casa fino ad ora, KD ha già portato tantissimo amore in casa mia. Le piacciono le coccole sul divano, guardare la TV e andare a fare passeggiate nel vicinato. È estremamente calma e ama tutti coloro che incontra. Ero un po’ preoccupata non sapendo come si sarebbe trovata nella sua nuova casa dato che al canile era piuttosto timida, invece mi ha proprio sorpresa. Grazie alle persone che l’hanno salvata e alla SPCA che ci ha fate conoscere. Il mio cuore è pieno d’amore e gratitudine!

Per fortuna la storia di KD ha il lieto fine. Trattare male gli animali non va mai bene, come mostrato qui. Alcune persone semplicemente non riescono a prendersi cura di loro. L’uomo di questa storia ovviamente avrebbe dovuto trovare una nuova casa al cane invece di abbandonarla sul ciglio della strada.

Non riusciamo a capire come alcuni possano abbandonare o essere violenti con gli animali. Tutti gli animali meritano di essere amati e accuditi! Condividi se sei d’accordo.