Tweet about this on Twitter Pin on Pinterest Share on Facebook

Uomo sparge le ceneri di sua nonna – poi vede qualcosa muoversi nell’acqua e si butta

In un giorno ventoso a Melbourne in Australia, Sue Drummond ha deciso di andare a passeggiare con il suo cane Bibi.

Bibi, un meticcio maltese-shitzu, era troppo piccola per sopportare il vento – così piccola che infatti appena hanno raggiunto il molo, il vento l’ha fatta cadere in acqua.

Ciò che è successo dopo è la storia veramente degna di nota di una serie di eventi inusuali di due vite diverse – un intreccio che ha salvato la vita di Bibi.

Quando il vento ha fatto cadere il cagnolino in acqua, Sue è andata in panico ed è rimasta inerme a guardare le onde che la trasportavano via.

Raden Soemawinata si trovava sul molo in quello stesso momento. Era nel bel mezzo di un funerale e stava spargendo le ceneri di sua nonna in mare. Ma nonostante fosse in mezzo ad una cerimonia così importante, l’uomo non ha esitato a tuffarsi per salvare la vita di Bibi.

Raden velocemente si è tolto scarpe e pantaloni ed è saltato nel mare gelato e in tempesta, rischiando la sua vita. Riusciva a vedere la povera Bibi tentare di nuotare verso il molo contro le onde.

Ha nuotato il più veloce possibile verso Bibi, l’ha presa con un braccio e poi è tornato indietro.

Sue aspettava sul molo mentre il buon samaritano salvava il suo cane. Una volta a terra ha abbracciato stretta Bibi e l’ha asciugata. Sue è stata estremamente grata a Raden per la sua azione.

L’Animals Australia ha dato a Raden un premio per il suo atto di coraggio e altruismo.

Ora possiamo dire che Bibi è salva, asciutta e vive una vita felice con la sua padrona Sue.

Guarda il video qui sotto per vedere passo dopo passo il drammatico evento:

 

Quanto è sorprendente questa combinazione di fortuna e altruismo?

Per favore condividi questa bellissima storia per onorare l’eroico atto di gentilezza di Raden!

 

Leggi di più su...