Vigili del fuoco credono di aver salvato 8 cuccioli di labrador – poi si rendono conto che sono volpi

I vigili del fuoco lavorano in tutto il mondo per salvare esseri umani e animali in pericolo.


Una squadra di vigili del fuoco di Colorado Springs è stata avvertita di una cucciolata di cagnolini in pericolo e ha deciso subito di agire.

La situazione era urgente, perché i cuccioli erano bloccati in un canale di scolo e dovevano uscirne immediatamente.


Inoltre, i testimoni avevano detto che secondo loro i cagnolini erano appena nati, cosa che rendeva la situazione ancora più grave.


Ma poi si sono resi conto che in realtà non erano dei cagnolini ad aver bisogno di aiuto, ha rivelato CBS.

In tutto il mondo sono tante le persone che lavorano nei servizi di emergenza e fanno un ottimo lavoro.


Chi guida ambulanze, medici, infermieri, vigili del fuoco e tanti altri ogni giorno salvano delle vite e la loro presenza dà sicurezza.


Ma anche se sembrano sapere esattamente come reagire in situazioni diverse, ci sono anche dei casi in cui devono riflettere di più.

Come nel caso di questa squadra di vigili del fuoco che ha ricevuto una chiamata importante.


Otto cagnolini neri e molto piccoli erano stati trovati in un canale di scolo. Chi ha fatto la chiamata supponeva che i cuccioli di labrador nero appena nati fossero stati lasciati lì dal loro padrone.


I cuccioli avevano assolutamente bisogno di aiuto, perciò una squadra di vigili del fuoco si è recata sul posto per salvarli.

Twitter

Dopo alcuni tentativi, sono riusciti a tirare fuori i cuccioli da quel buio canale di scolo.


Gli 8 cuccioli sembravano illesi e sono stati portati all’organizzazione per la salvaguardia animale Humane Society nella regione di Pikes Peak, ha riportato CBS.

È stato solo in quel momento che i vigili del fuoco si sono resi conto di aver commesso un errore.


Le 8 creaturine che credevano fossero cuccioli di labrador neri erano qualcosa di completamente diverso.

Infatti, non erano neppure dei cani.

YouTube

Uno dei veterinari sul posto ha detto: “No, questi non sono dei labrador, sono delle volpi,” ha raccontato il vigile del fuoco Brian Vaughan a CBS Denver.


Nel canale di scolo avevano trovato dei cuccioli di volpe.


Le volpi sono molto comuni nella zona vicino alle montagne rocciose dove sono state trovate.

https://twitter.com/CBSDenver/status/974775278651297793?ref_src=twsrc%5Etfw%7Ctwcamp%5Etweetembed%7Ctwterm%5E974775278651297793%7Ctwgr%5E%7Ctwcon%5Es1_&ref_url=https%3A%2F%2Fsv.stories.newsner.com%2Fdjur%2Fbrandman-tror-att-de-raddat-8-labradorvalpar-som-fastnat-i-avlopp-da-inser-de-sitt-stora-misstag%2F

Li hanno riportati indietro


Dato che i cuccioli non erano cagnolini, hanno deciso di prendere un’altra decisione.

Volevano dare alla loro mamma l’opportunità di ritrovarli, perciò li hanno rimessi all’interno del canale di scolo.


“Li rimetteremo dove li abbiamo trovati, nella speranza che la mamma sia ancora nella zona e li ritrovi,” ha detto Travis Sauder, direttore di Colorado Wilderness Parks.

“Se mamma volpe non dovesse tornare, li porteremo in un centro di riabilitazione per animali selvatici specializzato.”

Shutterstock

Incredibile. Speriamo vi vada tutto bene, piccolini!

Ora potete seguirci su Instagram, per tante foto, video e contenuti in più!