Kate Middleton e il "grosso errore" in ospedale prima dell'intervento

Kate Middleton ha commesso “grosso errore” in ospedale prima dell’intervento, sostiene l’esperta reale

Dopo quasi due settimane di degenza in ospedale, Kate Middleton si è finalmente riunita alla sua famiglia all’Adelaide Cottage, nella tenuta di Windsor. Lunedì, Kensington Palace ha rilasciato una dichiarazione in cui si affermava che la Principessa del Galles aveva lasciato la London Clinic dopo l’intervento chirurgico all’addome.

Kate è stata riportata a Windsor attraverso un’uscita privata della clinica lunedì pomeriggio e ora rimarrà nella loro casa fino a dopo Pasqua per riprendersi completamente.

Ci sono state molte speculazioni su quale fosse l’intervento chirurgico. Kate Middleton ha deciso di non condividere alcun dettaglio medico privato. Tuttavia, sembra che la principessa abbia commesso un “grosso errore” in ospedale. Questo, secondo una fonte reale, che dice che si sarebbe potuto evitare facilmente.

Tredici giorni dopo la dichiarazione che Kate Middleton si sarebbe sottoposta a un “intervento chirurgico addominale programmato”, ora è finalmente tornata a casa con i suoi figli.

Kate Middleton torna a casa dopo un intervento all’addome

Lunedì la Principessa del Galles è stata dimessa dalla Clinica di Londra, ha annunciato Kensington Palace. Ora si riprenderà a casa sua e del Principe William, ad Adelaide Cottage a Windsor, e trascorrerà del tempo con i loro figli, il Principe George, la Principessa Charlotte e il Principe Louis.

“La Principessa del Galles è tornata a casa a Windsor per continuare il suo recupero dall’intervento chirurgico. Sta facendo buoni progressi”, ha dichiarato Kensington Palace in un comunicato diffuso lunedì. “Il Principe e la Principessa desiderano ringraziare l’intero team della London Clinic, in particolare il personale infermieristico, per le cure prestate”.

La dichiarazione continua: “La famiglia Wales continua a essere grata per gli auguri ricevuti da tutto il mondo”.

“Sulla base degli attuali pareri medici, è improbabile che possa tornare a svolgere le sue funzioni pubbliche prima di Pasqua”.

Max Mumby/Indigo/Getty Images

Il Principe William ha fatto visita a Kate praticamente ogni giorno dopo l’intervento. I rapporti suggeriscono anche che i suoi figli, il Principe George, la Principessa Charlotte e il Principe Louis, le hanno fatto visita.

Tuttavia, in seguito, alcune fonti hanno dichiarato a diversi organi di stampa che non è così. Invece, secondo la redattrice reale di Hello Magazine, Emily Nash, la Principessa del Galles ha usato il suo telefono per chiamare i figli via FaceTime.

Non solo possono parlare con lei, ma anche vederla in video.

L’ex maggiordomo reale dice che William è “molto premuroso” con la moglie

Al NY Post, Grant Harrold, che ha servito come maggiordomo di Carlo per sette anni durante la sua lunga permanenza come Principe di Galles, ha detto che il ritorno a casa di Kate riempirà un grande “vuoto”.

La sua famiglia ha sentito molto la sua mancanza.

“Come per ogni famiglia, è sempre meraviglioso quando una persona cara può tornare a casa. Sono sicuro che i bambini sono molto contenti di riavere Kate”, ha detto Harrold al Post. “Sarà fantastico anche per William, perché quando il tuo partner o la persona che ami non è a casa, lascia un vuoto”.

Inoltre, Grant Harrold afferma che il ritorno di Kate significherà anche che la famiglia potrà finalmente tornare alla normalità, rivelando che il principe William è bravissimo a prendersi cura della moglie.

“Il fatto che Kate sia tornata a casa, a porte chiuse, significherà che potranno tornare a un certo senso di normalità”, ha aggiunto il maggiordomo reale. “È un personaggio molto premuroso e affettuoso e l’ho notato molto quando ho trascorso del tempo con loro”, ha ricordato Harrold. “Non ho dubbi che questo non sarebbe cambiato, William si assicurerà che Kate sia curata e che si riprenda rapidamente”.

Kate Middleton, Prince William
Shutterstock/Shirley Preston

Non è stato rivelato il motivo esatto dell’intervento chirurgico all’addome di Kate. La Principessa del Galles ha deciso di mantenere privati i dettagli della sua operazione all’addome, ma il pubblico ha voluto comunque saperne di più sulla sua amata principessa.

Secondo un esperto, la richiesta del pubblico di conoscere i dettagli dell’intervento è “bullismo”

Tuttavia, il fatto che la gente voglia di più da Kate per quanto riguarda la rivelazione del suo problema di salute ha lasciato un esperto reale preoccupato. Richard Eden è apparso nel programma Palace Confidential e ha preso le difese di Kate Middleton. Ha anche detto che il pubblico ha scritto lettere al Times e ha scritto online per chiedere maggiori informazioni.

Ha anche detto che fare pressioni su Kate affinché fornisca aggiornamenti potrebbe sembrare “bullismo”.

“Penso che non ci sia alcun motivo per cui debba sentirsi costretta a fornire ulteriori dettagli”, ha detto Eden. “Se vuole, in un secondo momento, va bene, sta a lei decidere. Ma non dovrebbe sentirsi obbligata”.

kate middleton
Kin Cheung – WPA Pool/Getty Images

Al contrario, quando Buckingham Palace ha annunciato che Re Carlo sarebbe stato curato in ospedale, lo ha fatto condividendo esattamente il motivo. Il 17 gennaio, il palazzo ha dichiarato che il monarca 75enne sarebbe stato curato per un ingrossamento della prostata.

Kate ha commesso un “grosso errore” a non rendere noti i dettagli, sostiene l’esperta reale

Re Carlo è stato elogiato per essere stato aperto con la sua procedura correttiva, anche perché potrebbe ispirare altri uomini a visitare l’ospedale e a sottoporsi a un controllo.

D’altro canto, Kate non ha rivelato il suo problema medico, cosa che ora ha lasciato l’esperta reale Daniela Elser a sostenere che ha commesso un grosso errore.

Scrivendo per News.com.au, Elser scrive che nessuno, a parte la famiglia della Principessa del Galles, “sa esattamente cosa la preoccupa”. Tuttavia, l’esperta reale afferma che Kate ha sprecato una “enorme opportunità” di sensibilizzare l’opinione pubblica e, forse, di aiutare gli altri.

“L’addome inizia con il fegato e finisce da qualche parte nel colon, il che significa che ci sono un’infinità di ragioni per cui la principessa potrebbe essere attualmente a letto e godersi la tele di metà mattina in una stanza bianca inamidata e immacolata, piena di macchine che emettono segnali acustici e di composizioni floreali sufficienti ad allestire l’Abbazia di Westminster”, ha scritto Elser.

“Nessuno che non faccia parte della chat della famiglia Middleton sa esattamente cosa preoccupa la madre di tre figli e non posso fare a meno di pensare che la principessa abbia sprecato un’enorme opportunità. Kate avrebbe potuto fare un’enorme differenza questo mese e ha scelto di non farlo”.

L’esperto reale ha continuato dicendo che sebbene Kate “sia ancora umana” e “abbia diritto alla privacy”, avrebbe potuto tranquillizzare il pubblico annunciando cosa non andava in lei.

Kate Middleton
Samir Hussein/WireImage

“Ha tutto il diritto di non dover esternare ogni suo starnuto, malessere e piccola eruzione cutanea al pubblico che guarda o non è obbligata a chiedere al suo staff di rilasciare un comunicato stampa ogni volta che potrebbe avere qualche leggero sintomo di sindrome dell’intestino irritabile”, ha proseguito Elser.

Kate “ha rinunciato alla possibilità di sensibilizzare l’opinione pubblica”

“Tutto ciò che è stato reso noto da Kensington Palace sulla principessa è che qualsiasi cosa abbia non è cancerosa, un dettaglio che presumo sia stato reso noto solo per evitare il panico di massa nelle corsie di Asda. Smorzare le paure dell’opinione pubblica è un bene, ma non è un granché per un’occasione così grande persa”.

L’esperta reale Daniela Elser ha concluso: “La principessa si è lasciata sfuggire l’occasione di sensibilizzare l’opinione pubblica su qualsiasi cosa la stia tormentando in questo momento e di destigmatizzare qualsiasi malattia la stia affliggendo. Charles, facendomi digitare troppo spesso la parola ‘prostata’, ha reso un grande servizio al mondo. Perché Kate non l’ha fatto?”.

Se vi è piaciuto questo articolo, forse vi interesserà leggere l’articolo qui sotto.

Condividete questo articolo per mostrare il vostro sostegno a Kate!

LEGGI DI PIÙ: Kate Middleton è in contatto con i suoi figli nel modo più dolce possibile durante la convalescenza in ospedale

LEGGI DI PIÙ: Principe William è rimasto sconcertato dall’improvviso ricovero in ospedale di Kate Middleton, sostiene l’esperta