Adolescente rende un inferno la vita dell’insegnante – un giorno il papà gli da una lezione di vita

Quando si è adolescenti, una delle cose più imbarazzanti è dover uscire assieme ai propri genitori.

Mi ricordo che io in pubblico camminavo sempre qualche passo dietro di loro quasi come se non li conoscessi.

Quando questo papà del Texas ha scoperto che suo figlio di 17 anni a scuola si stava comportando male, ha deciso di punirlo in un modo particolare.

Prima ha pensato di sequestrargli il cellulare o di metterlo in punizione, poi però gli è venuta un’idea geniale.

Enjoying time with my son at the Cotton Bowl. A big thank you to Rick Bowles for the great tickets.

Posted by Brad Howard on Monday, 2 January 2017

 

L’insegnante di Brad aveva chiamato più volte i suoi genitori per dire loro che il figlio durante le lezioni parlava troppo.

Il padre ha dunque deciso di dargli un ultimatum.

“Non so perché ma gli ho detto: ‘Se ci telefonano ancora perché parli, vengo a sedermi nel banco di fianco al tuo a scuola’,” ha raccontato il papà a Buzzfeed.

Il figlio non ha creduto facesse sul serio e ha continuato a disturbare le lezioni.

L’insegnante ha di nuovo chiamato i suoi genitori e il padre ha capito di dover dare a suo figlio una lezione che si sarebbe ricordato per sempre.

“Non l’ho neppure notato”

Non era qualcosa che il padre volesse fare, ma doveva trovare il modo per far sì che suo figlio si comportasse bene.

“Il venerdì ho il giorno libero perciò mia moglie mi ha svegliato e mi ha detto: ‘Brad, devi andare a scuola’.”

Il figlio, che si chiama anche lui Brad, è arrivato in classe e poco dopo, con suo sommo orrore, ha visto che suo padre era lì.

“Non l’ho neppure notato finché non ho salutato tutti i miei amici, poi mi sono girato e sono rimasto allibito,” ha detto a Buzzfeed.

Junior Year

Posted by Denise Howard on Friday, 10 February 2017

 

I suoi compagni di classe si sono divertiti nel vedere il padre di Brad seduto al suo fianco durante le lezioni.

Molli, la sorella di Brad, ha condiviso la storia sui social.

“Mio padre ha detto a mio fratello che se fosse arrivata un’altra telefonata dall’insegnante di fisica sarebbe andato a sedersi di fianco a lui durante le lezioni. Ieri è arrivata la telefonata,” ha scritto su Twitter.

Anche sua moglie Denise ha parlato di ciò che ha fatto il marito.

“Gli uomini di casa sono diventati famosi,” ha detto la mamma di Brad. “Questo fatto ci ha fatti divertire molto, ma soprattutto speriamo che serva a non ricevere più telefonate perché nostro figlio disturba la lezione!”

https://twitter.com/MolliOdum/status/860543086153302021?ref_src=twsrc%5Etfw%7Ctwcamp%5Etweetembed%7Ctwterm%5E860543086153302021&ref_url=https%3A%2F%2Fen.stories.newsner.com%2Fnews%2Fteenager-makes-teachers-life-hell-one-day-dad-shows-up-at-school-and-teaches-him-a-lesson-for-life%2F

 

Anche Brad padre spera che questa punizione funzioni.

Ha raccontato che l’insegnante di fisica lo ha ringraziato, ma poi ha aggiunto: “Spero sia stata una cosa una tantum. Non credo che lo rifarei mai più.”

È bello vedere i genitori rispettare le “minacce” che fanno ai figli per farli comportare bene. Insegnare il rispetto ai propri figli adolescenti è importantissimo.

Condividete se pensate anche voi che questo papà abbia fatto la cosa giusta.