Alla mamma suggeriscono di abortire bambina senza braccia, ma lei rifiuta – “Siamo tutti diversi in tanti modi”

Era la notizia che Vanessa McLeod e suo marito aspettavano di sentire: stavano aspettando il loro secondo figlio, un’altra bambina.


Ma la loro gioia è stata sopraffatta da dubbi e preoccupazioni quando un’ecografia di routine ha mostrato qualcosa che la coppia non si aspettava.


Il marito di Vanessa era fuori per lavoro, ma l’ostetrica ha chiesto ad entrambi di andare a parlare con lei di qualcosa che ha notato dall’ecografia. Vanessa ha temuto il peggio.


“Io voglio tenere la mia bambina. Voglio solo tenerla,” Vanessa ha raccontato di aver detto a se stessa mentre aspettava la dottoressa assieme ai suoi genitori.

“Lei era già entrata così in profondità nel mio cuore, era una parte di me, una parte del mio essere. Non volevo perderla. In quel momento ho sentito di poter sopportare qualsiasi cosa, tranne il perderla. Io volevo tenerla.”


I dottori hanno detto a Vanessa che la sua bambina non aveva né braccia né mani.


“È stato come un pugno nello stomaco. Mi è mancato il respiro. Mi ha fatto collassare e ho iniziato a singhiozzare. La mia immagine di bambina perfetta è andata distrutta,” ha scritto Vanessa su Love What Matters.


Mentre Vanessa elaborava la notizia, suo padre ha detto: “Sarà una benedizione per la nostra famiglia. Credo che nella nostra famiglia ci sia bisogno di una persona come lei. Lei ci insegnerà moltissime cose.”

Krizstina recently took our family photos, and they are simply amazing! They are tangible memories that I will forever…

Gepostet von Vanessa McLeod am Sonntag, 6. Oktober 2019

Purtroppo però, i dottori non sono stati molto di conforto con Vanessa negli appuntamenti seguenti.


“Mi sentivo come se i dottori mi stessero dicendo che era finita. Che la sua vita non era fattibile, che avevamo perso ogni speranza di andare a casa con la nostra bambina,” ha detto.


“Sono rimasta scioccata quando i dottori mi hanno suggerito di abortire. Non avevo mai nemmeno pensato a QUELLO, ma loro me lo stavano proponendo. Quando io e mio marito abbiamo iniziato a dire che volevamo tenerla, il genetista ha detto brutalmente: ‘Ma pensate alla qualità della sua vita. Lei non avrà le mani’.”


Vanessa ha detto di essersi sentita come se il dottore l’avesse fatta sentire in colpa per voler tenere sua figlia facendole quella domanda.

A mom was told to terminate her pregnancy after doctors found out that the baby might be missing both forearms and…

Gepostet von NTD Television am Montag, 22. Juni 2020

“Io sono sempre stata favorevole alla possibilità di scelta, ma io personalmente non riuscirei mai ad abortire. Ma in quel momento ho avuto dei dubbi,” ha detto.


“Ricordo di aver guardato mio marito con tante domande e nessuna risposta. Ma lui mi ha detto fermamente, con passione ed empatia: ‘Farò tutto quello che devo fare per prendermi cura di lei. Le costruirò qualsiasi cosa. Io la voglio. Farò ciò che serve. Mi prenderò cura di lei per il resto della sua vita’.”


E in quel momento hanno capito entrambi che la loro bambina doveva essere amata e protetta, qualunque fosse la sua situazione.


Vanessa, di Vancouver, in Columbia Britannica, ha partorito sua figlia Ivy nel febbraio 2019 con quattro settimane d’anticipo.

Ha detto che la bambina era in perfetta salute e dopo aver visto il suo bellissimo viso per la prima volta “si è sentita in pace”.


Da allora Ivy “è cresciuta e ha raggiunto tutti i suoi obiettivi in tempo”. Quando ripensa ai medici che le hanno suggerito di abortire, Vanessa ha detto che vorrebbe “fare sentire loro la magia delle risatine da neonata di Ivy”.


“Inequivocabilmente, innegabilmente perfetta”


Vanessa e suo marito sono pieni di speranza per il futuro. Vanessa ha detto di voler “instillare in Ivy la sicurezza di sé di cui ha bisogno per andare avanti nel mondo”.


La mamma ha detto di aver scoperto tantissime risorse per bambini senza arti nonostante quello che le dissero i dottori. E con l’amore e il sostegno della sua famiglia, Ivy crescerà e si adatterà e non le potrà mai mancare qualcosa che non ha mai avuto.


Ma soprattutto saprà che è “assolutamente, inequivocabilmente, innegabilmente perfetta,” ha scritto Vanessa.

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10158960586110760&set=p.10158960586110760&type=3&theater

Anche noi pensiamo che sia assolutamente perfetta. Vanessa e suo marito sono una fonte d’ispirazione per altre famiglie che si trovano in situazioni simili.


Condividete così che altre persone possano vedere questa bellissima famiglia e augurare loro tanta felicità.