Tweet about this on Twitter Pin on Pinterest Share on Facebook

Cane vede il padrone che sta per uccidersi – capisce la serietà e agisce immediatamente

Nessun amico al mondo è fedele e affezionato come un cane.

Chiedetelo al venticinquenne Byron, che oggi non sarebbe vivo se non fosse stato per il suo amico a quattro zampe Geo.

Byron, di Gloucester in Inghilterra, è entrato in una grave depressione dopo la fine di una relazione. Per sopprimere il dolore e mettere a dormire i suoi demoni alzava spesso il gomito.

Dopo molti mesi di bevute pesanti, Byron si è preparato una corda e ha scritto una lettera d’addio alla famiglia.

Aveva deciso di non voler più vivere ed era pronto a suicidarsi.

Tuttavia, nella casa c’era qualcuno che si rifiutava di rimanere lì a guardare il suo migliore amico dirgli addio.

Facebook/Byron Taylor

Il venticinquenne Byron Taylor si sentiva di aver toccato il fondo e non vedeva via d’uscita.

Un giorno, completamente ubriaco, si è preparato una corda con il cappio. Poi è sceso al piano di sotto a scrivere una lettera alla sua famiglia, stando a quanto dice il Daily Mail.

Quando è tornato al piano di sopra, ha visto che il suo cane Geo aveva qualcosa in bocca.

Geo, un cane di sei anni, mentre Byron era di sotto aveva preso la corda. Quando il padrone ha tentato di riprenderla lui non voleva dargliela.

Doggies Care

All’inizio Byron ha pensato che il cane volesse giocare, poi però ha capito che invece era serio. In qualche modo Geo aveva capito che cosa stava per fare e digrignava i denti come volesse morderlo se avesse provato a togliergli la corda dalla bocca.

Quando alla fine l’ha lasciata era ormai ridotta a brandelli.

Oggi Byron dice che non sarebbe qui se non fosse stato per il suo cane.

“In un certo senso credo che Geo sapesse cosa stessi per fare. Loro hanno un sesto senso per questo genere di cose. Sapeva che qualcosa non andava,” ha detto Byron.

Doggies Care

L’azione di Geo è stata sufficiente a fermare il piano di Byron e anche a cambiargli l’umore.

Ha iniziato a combattere contro la sua depressione, ma pochi anni dopo è stato colpito da un altro momento duro.

A Geo è stato trovato un tumore aggressivo e gli rimanevano solo pochi giorni di vita.

Byron ha iniziato una raccolta fondi online per pagargli le cure, ma sfortunatamente i veterinari non hanno potuto fare niente per salvarlo.

Doggies Care

Il ragazzo ha deciso di fare tutto ciò in suo potere per far vivere a Geo i suoi ultimi giorni al massimo.

Ora che il suo migliore amico non c’è più, gli è eternamente grato per avergli fatto il regalo più importante di tutti: il dono della vita!

Per favore condividi la storia di Byron e Geo su Facebook se ha commosso anche te!