Coppia interrazziale rivela che sguardi e bisbigli carichi d’odio li rendono solo più forti

Brady e Asharel si sono conosciuti quando erano entrambi al primo anno di college. Frequentavano alcune lezioni assieme e sapevano di piacersi, ma provavano ad ignorarlo, finché non ci sono più riusciti.


Si sono frequentati per tutti gli anni del college e poco dopo la laurea hanno deciso di sposarsi.


Per entrambi è stato come vivere in una fiaba, perché si sono sposati dopo 10 mesi dalla proposta di matrimonio e hanno scoperto di aspettare un bambino 10 mesi dopo essersi sposati. Ma non tutti vedevano allo stesso modo l’amore che i due avevano l’uno per l’altra.


“Come coppia interrazziale, abbiamo imparato ad ignorare alcune persone mentre siamo in pubblico,” ha detto Asharel a Love What Matters.

https://www.instagram.com/p/Bt3_TMZgbEI/?utm_source=ig_embed

“Come coppia interrazziale, spesso riceviamo sguardi sprezzanti sia dalle persone bianche che da quelle nere. Sguardi pensati per giudicarci proprio perché ci siamo sposati ‘fuori dalla nostra razza’.


Questi sguardi carichi d’odio non hanno mai infastidito me e mio marito, però li vediamo.


Stiamo insieme da talmente tanto e la nostra relazione è così avanti che ridiamo e basta e parliamo di quanto siano ridicole le persone che nel 2020 ancora giudicano una coppia mista.”


Quando Asharel faceva la terza elementare si è trasferita a Glenpool, in Oklahoma, e si è sentita la benvenuta nonostante fosse una dei pochi bambini di colore nella sua scuola.

https://www.instagram.com/p/BrGWzkkFJid/?utm_source=ig_embed

Suo marito Brady è cresciuto in una piccola città prevalentemente bianca e gli è stato insegnato ad amare tutti.


“Lui amava i suoi amici e insegnati neri come fossero la sua famiglia,” ha raccontato lei.


Asharel ha detto che ora che sono entrambi più maturi hanno capito che alcune persone li giudicheranno sempre e non accetteranno mai che stiano insieme. Ma questo serve soltanto a rendere la loro relazione ancora più forte.

https://www.instagram.com/p/B7MHABUgTc4/?utm_source=ig_embed

“Abbiamo capito che non ha importanza quello che pensano gli altri. Ci amiamo così tanto che ciò fa crescere ancora di più il nostro legame.”


Asharel e Brady hanno una bambina e hanno deciso di insegnarle ad amare tutto di se stessa e che la educheranno sul suo contesto culturale.


“Siamo determinati ad insegnare a nostra figlia ad amare tutti, non importa il colore della pelle o l’aspetto. Vogliamo insegnarle ad amare a cuore aperto.


Le insegneremo che il colore della pelle di una persona non definisce ciò che è,” ha detto Asharel.

https://www.instagram.com/p/B94skh8A9As/?utm_source=ig_embed

Non riesco a credere che nel 2020 le persone la pensino ancora così sulle coppie miste.


Condividete per mostrare il vostro amore e supporto a questa bellissima famiglia.