Tweet about this on Twitter Pin on Pinterest Share on Facebook

Credeva che il suo cane fosse pieno di morsi – poi il veterinario guarda bene e chiama la polizia

Ci sono moltissime persone al mondo a cui non dovrebbe essere permesso avere o stare vicino a degli animali.

In primavera, Hayden Howard ha notato qualcosa di strano nel suo cane.

Il suo mastino inglese Jackson giocava in giardino mentre lei era in casa. Quando lo ha richiamato dentro ha notato che era ricoperto di morsi di insetto.

Poi ha guardato meglio e ha visto che invece era qualcosa di molto peggiore.

Facebook

Infatti il povero Jackson era pieno di colpi di proiettile.

“Ero completamente scioccata, non sapevo a cosa pensare,” ha detto Hayden a WXIN.

Quando ha capito che gli avevano sparato è andata dritta dal veterinario. Il veterinario lo ha esaminato e ha trovato tantissimi proiettili sparati da una pistola ad aria compressa.

“Ne aveva uno nella palpebra, uno nell’orecchio, uno nel ginocchio e altri ovunque,” ha detto Hayden.

Erano così tanti che il veterinario lo ha rasato quasi tutto per poterli estrarre. Ne ha rimossi in totale 27 ma ha dovuto lasciarne 20 dove si trovavano.

Facebook

In più ha trovato altri 20 fori sparsi lungo il corpo.

In totale gli avevano sparato 70 volte.

Non riesco a capire come qualcuno possa fare qualcosa di così malvagio ad un cane, men che meno quando il cane non ha mai fatto del male a nessuno.

Si sospettava che gli spari arrivassero da un giardino vicino e la polizia era sulle loro tracce.

Non ci hanno messo molto a trovare pistola e piombini nascosti a casa di un vicino. Il vicino in passato aveva ricevuto condanne per droga.

Facebook

Spero davvero che la persona responsabile di ciò riceva una lunga condanna in prigione e paghi per il suo crimine e anche che una volta fuori non possa più avvicinarsi ad un animale.

Nonostante il grande trauma Jackson si sta rimettendo bene.

Facebook

Guarda questo notiziario sull’incidente:

Spero davvero che Jackson torni in ottima forma e che giochi nuovamente felice nel suo giardino.

Condividi questo video se pensi anche tu che le persone violente con gli animali dovrebbero andare in prigione!