Dodicenne muore mentre tenta di salvare l’amato cane dal traffico: sabato verranno sepolti insieme

Fin da piccoli ci viene detto di “fare attenzione” e di sicuro questo consiglio va messo in atto quando si tratta di attraversare la strada.

Nel mio caso, ho attraversato la strada dando la mano a un adulto per molto più a lungo di quanto ritenessi necessario. Non importava che la strada fosse trafficata oppure no. Inoltre non potevo neanche andare in bicicletta o giocare vicino a una strada trafficata.

Quando è arrivato il momento di andare a scuola da solo, mi è stato insegnato di fermarmi sempre e guardare da entrambe le parti prima di attraversare.

A quel tempo credevo che tutto quanto fosse troppo esagerato, ma oggi che sono adulto lo capisco. Perché basta distrarsi per mezzo secondo per perdere la vita.

Nonostante queste lezioni rimangano impresse nella nostra mente molto a lungo, può succedere che capiti qualcosa di inaspettato che le fa svanire immediatamente. Purtroppo è proprio quello che è successo a Jennarae Goodbar, 12 anni, di Rockbridge County in Virginia.

Jennarae amava i cani e nonostante fosse molto giovane ne aveva uno e si occupava di lui, Cash. Jennarae e Cash erano amici del cuore e lei era molto responsabile riguardo il prendersi cura di lui e l’addestrarlo.

Un giorno mentre si trovavano entrambi sul vialetto di casa, Cash è improvvisamente corso via. Non è chiaro come mai il cane si sia comportato in questo modo, ma probabilmente qualcosa aveva attirato la sua attenzione. Cash è partito velocissimo e si è gettato in mezzo alla strada.

Posted by Tabby Goodbar on Sunday, 28 October 2018

 

È corso in strada

Jennarae l’ha inseguito subito. La famiglia vive vicino ad una grande strada e Cash è corso proprio in quella direzione.

Lui è corso in strada e Jennarae l’ha inseguito, avrebbe fatto di tutto per proteggerlo. Purtroppo però è avvenuto quello che non dovrebbe mai succedere. Sono stati entrambi colpiti da un’auto e sono morti.

È in atto un’indagine per stabilire le dinamiche esatte dell’incidente ma, nonostante quello che ne risulterà, la famiglia non riavrà mai indietro né la bambina né il cane.

Sabato Jennarae e Cash verranno sepolti insieme. Ciò che è successo è una tragedia e la famiglia non sarà mai più la stessa. Però sanno che la bambina non verrà sepolta da sola.

È stata aperta una raccolta fondi per raccogliere soldi per il funerale di Jennarae con l’obiettivo di raggiungere i 10.000 dollari. In un solo giorno ne sono stati raccolti ben 15.000.

HEARTBREAKING: State Police say 12-year-old JennaRae Goodbar was hit by a car while chasing her family dog.

Posted by ABC 13 – WSET on Sunday, 28 October 2018

 

In questo momento difficile i nostri pensieri sono rivolti alla famiglia di Jennarae.

Nonostante niente possa restituire loro la figlia, può essere confortante sapere che sarà per sempre con il suo amato cane.

Condividete l’articolo con i vostri amici su Facebook per ricordare Jennarae e Cash, due angeli che ci hanno lasciati troppo presto.