Tweet about this on Twitter Pin on Pinterest Share on Facebook

Fotografano i genitori morenti che si tengono la mano – la foto si sta diffondendo a macchia d’olio

Quando Julie e Mike Bennet si sono sposati non avevano idea che sarebbero stati così uniti nella morte come nella vita. A moglie e marito è stato diagnosticato il cancro a solo tre anni di distanza e nonostante si siano sottoposti a un sacco di cure, alla fine, non c’era niente che i dottori potessero fare per loro.

Nel febbraio 2017 Mike e Julie se ne sono andati entrambi e la loro ultima foto insieme mostra una coppia innamorata che si tiene la mano nel suo ultimo addio. I loro figli hanno condiviso online quell’emozionante immagine che ora si sta diffondendo a macchia d’olio.

Quattro anni fa, Mike Bennet di 57 anni, ha saputo di avere un tumore al cervello. A malapena tre anni dopo, a sua moglie Julie è stato diagnosticato un tumore a fegato e reni. Julie si è sottoposta a chemioterapia ed ha lottato per il bene dei suoi figli, ma con il diffondersi del cancro, non c’è stato nulla che i dottori potessero fare, scrive il Daily Mail.

Mike e Julie erano gli orgogliosi genitori di tre ragazzi: Oliver di 13 anni, Hannah di 18 e Luke di 21.

La settimana scorsa, mentre i genitori si avvicinavano al momento del loro ultimo respiro, i figli hanno scattato la foto strappalacrime del loro ultimo addio, una foto che hanno deciso di condividere con il mondo.

La foto è stata scattata solo poche ore prima che Mike se ne andasse. Sei giorni dopo, è stato raggiunto da sua moglie Julie.

I figli della coppia hanno pubblicato la foto online una settimana fa e questa si è presto diffusa.

I tre ragazzi sono tutti studenti e non hanno parenti stretti che possano prendersi cura di loro nella loro città, Liverpool, in Inghilterra. Per fortuna alcuni amici hanno iniziato a raccogliere fondi a loro nome e al momento della stesura di questo articolo, i ragazzi hanno ricevuto più di 275.000 sterline.

“Io, mio fratello e mia sorella siamo sopraffatti dal supporto e dalla generosità che abbiamo ricevuto da così tanti amici e benefattori,” ha raccontato Luke, il figlio maggiore della coppia, al Daily Mail.

 

Mi spezza veramente il cuore sapere che questi ragazzi hanno perso entrambi i genitori, ma sono felice che abbiano trovato il supporto di così tante persone. Per favore condividi la loro storia e aiutali a diffondere consapevolezza sul loro fondo. Questi ragazzi meritano il miglior futuro possibile!

 

Leggi di più su...