Tweet about this on Twitter Pin on Pinterest Share on Facebook

Genitori in lutto trovano una lettera segreta che la loro figlia ha scritto a sé stessa per quando avrebbe compiuto 22 anni

Le vite di Tim e Mary Smith sono state distrutte quando la loro figlia di 12 anni, Taylor, è morta. Il 5 gennaio 2014, la creativa, felice e intelligente ragazza è improvvisamente scomparsa dopo aver perso la battaglia contro la polmonite.

Quando lo shock iniziale pian piano si è alleviato un po’, i genitori di Taylor hanno iniziato a mettere ordine tra le cose della figlia. In una scatola, trovarono una lettera che la loro figlia aveva indirizzato a sé stessa quando sarebbe diventata adulta. La lettera doveva essere aperta nel 2023, ma dal momento che Taylor non poteva più aprirla, i genitori lo fecero per lei.

Naturalmente la coppia era sorpresa che la figlia avesse “scritto una lettera a sé stessa in futuro”, ma quando hanno letto le parole della figlia, non hanno potuto trattenere le lacrime.

Sentire ancora la voce di Taylor, attraverso le sue parole nella lettera, ha portato consolazione a Tim e Maria. Hanno condiviso la lettera della figlia online, dove è stata letta da migliaia di persone.

Tim e Mary Smith hanno perso la loro figlia Taylor a causa di una polmonite quando aveva solo 12 anni. Passato un po’ di tempo dal tragico evento, la coppia ha deciso di mettere ordine tra le cose della figlia e ha trovato una lettera misteriosa.

Taylor ha “scritto una lettera a sé stessa in futuro” il 13 aprile 2013 e ha sigillato la busta, che avrebbe dovuto essere aperta il 13 aprile 2023, quando Taylor avrebbe avuto 22 anni.

A prima vista sembrava una busta che conteneva un documento ufficiale, come se fosse qualcosa di molto importante. E l’unica cosa che ha rivelato l’identità dell’autore è stata la scrittura di Taylor.

Con grande interesse, i genitori di Taylor decisero di aprire la lettera. Era un momento molto emozionante e toccante; quando hanno letto il contenuto della lettera, non hanno potuto fare a meno di piangere.

Cara Taylor,

Come stai? La vita è piuttosto semplice in questo momento (10 anni fa). Congratulazioni per il tuo diploma! Se non l’hai fatto, torna indietro e provaci di nuovo. Prendi quel diploma! Sei all’università? Se non ti sei iscritta, capisco. Dopo tutto avrai le tue buone ragioni.

Non dimenticare che oggi è l’undicesimo compleanno di Allana! Non ci posso credere, già 11 anni? Adesso ne ha appena compiuto 1! Non sono riuscita ad andare a quella festa perché ero a Cranks, Kentucky, per il mio primo viaggio di volontariato missionario. Sono tornata solo da 6 giorni!

A proposito, qual è il tuo rapporto con DIO? Recentemente hai pregato, hai letto la Bibbia, o sei andata in chiesa? Se non lo hai fatto, alzati e fallo ADESSO! Lui è stato deriso, picchiato, torturato e crocifisso per te! Lui, che aveva fatto solo del bene al prossimo.

Hai fatto altri viaggi di volontariato missionario? Sei andata all’estero? Sei mai salita su un aereo?

Vivi già da sola? Se sei all’università, in che ramo ti stai specializzando? Adesso, nel momento in cui scrivo, da grande vorrei essere un avvocato.

Sei stata a Dollywood di recente? Adesso, hanno una nuova attrazione che si chiama Wild Eagle. È così divertente!

Credo proprio che venderò il mio iPad e comprerò un iPad mini. Ho fatto anche un disegno di un iPad, così in futuro lo potrò mostrare ai miei figli.

Beh, credo che sia tutto. Ma ricorda, sono passati dieci anni da quando questa lettera è stata scritta. Quel che è successo è successo, nel bene e nel male. È così che funziona la vita e lo si deve accettare.

Con affetto, Taylor Smith

 

Che belle parole scritte da un angelo che ha lasciato troppo presto la sua famiglia!

Le parole di Taylor sulla fede e sulla vita hanno toccato anche il tuo cuore? Condividile con i tuoi amici su Facebook in modo che il suo messaggio possa vivere per sempre!

 

Leggi di più su...