La mamma: “Ecco perché sto condividendo gli ultimi momenti di mia figlia su Facebook”

Zoey Catherine Daggett, 5 anni, era una bambina che come tutti gli altri bambini amava giocare.

Di recente la bambina è morta dopo una battaglia durata 2 anni contro il cancro. I genitori sono in lutto e stanno ricevendo supporto da tutto il mondo, dopo che hanno condiviso le foto dei suoi ultimi momenti su Facebook.

Zoey aveva soltanto 3 anni quando le è stato diagnosticato il cancro. È cresciuta in una famiglia affettuosa e prima di ammalarsi era sempre in movimento e piena di energie, proprio come tutti gli altri bambini. Era dolce, giocherellona e felice.

Poi un giorno mentre giocava è caduta. Un paio di settimane dopo ha perso la forza in entrambe le mani, ha detto CBS8.

La famiglia ha capito che qualcosa non andava e l’ha portata subito in ospedale. Una volta lì hanno sentito dire qualcosa che non dimenticheranno mai, un messaggio che rimarrà stampato per sempre nella loro anima. I dottori hanno detto loro che la loro amata bambina piena di vita aveva una forma rara e aggressiva di tumore al cervello chiamata DIPG.

During a moment of consciousness yesterday. My beautiful baby girl. From 2 months to a few weeks to 10 days to any day….

Posted by Casey Daggett on Tuesday, 3 July 2018

 

“Non sapevamo cosa fare, dove andare. Ci era stato detto che probabilmente sarebbe morta,” ha detto la mamma Casey al Daily Mail.

La famiglia ha vissuto una tragedia di quelle che non si augurano neanche ai peggiori nemici. Ma per il bene di Zoey hanno tentato di essere forti. Nei due anni seguenti, Zoey ha fatto tanti trattamenti contro il cancro. La famiglia ha trovato una clinica in Germania in cui Zoey rispondeva bene alle radiazioni. Dopo un po’ di tempo però ha smesso di farlo.

Ha iniziato a sentirsi sempre peggio e velocemente.

Il 4 luglio 2018 Zoey ha lasciato questo mondo in pace, a casa sua negli Stati Uniti.

La sua morte imminente era ovviamente devastante per la sua famiglia, ma poco prima che avvenisse i suoi genitori hanno capito che potevano condividere alcuni momenti molto preziosi insieme. Zoey ha continuato a diffondere gioia fino alla fine. I genitori hanno chiesto a tutti i parenti e gli amici di andare a casa loro per vederla un’ultima volta prima che fosse troppo tardi.

Ora sua madre ha deciso di condividere su Facebook i loro ultimi momenti insieme.

“Li ho condivisi perché nonostante sia stato un momento molto doloroso, ai nostri occhi è stato un momento bellissimo,” ha detto Casey al Daily Mail.

Zoey is going to be shared with the world. Her love and light have been abundent and we will continue to pay it forward…

Posted by Zoeys Light on Thursday, 5 July 2018

 

La foto mostra i genitori che abbracciano la loro bambina. Sono seduti sul divano assieme al cane. Hanno passato la giornata a cantare canzoni Disney, hanno messo in TV un film di Harry Potter e in quella pace e tranquillità Zoey pian piano se n’è andata. Il suo cuoricino ha smesso di battere dopo circa metà film.

Posted by Casey Daggett on Monday, 11 June 2018

 

“Avevo visto altre famiglie condividere i loro momenti e all’inizio non credevo che l’avrei fatto anche io. Poi però ho pensato: ‘Voglio che ci scattino una foto così’. Voglio catturare questi momenti così che me li possa ricordare per sempre, anche quando non avrò più il cervello a posto,” ha detto al Daily Mail.

Nella pagina Facebook Zoey’s Light, la famiglia vuole condividere la speranza e la luce che Zoey ha dato al mondo negli anni prima della sua morte. Vogliono che la loro bambina sia fonte d’ispirazione per aiutarsi l’un l’altro e per amarsi completamente e con gratitudine, un giorno alla volta.

Posted by Casey Daggett on Monday, 12 February 2018

 

Riposa in pace piccola Zoey.

 

Leggi di più su...