Tweet about this on Twitter Pin on Pinterest Share on Facebook

La polizia trova una trentaduenne morta in un incidente d’auto – aprono il suo Facebook e realizzano la brutta verità

La trentaduenne  Courtney Ann Sanford ha preso la sua rossa Toyota Corolla per andare a lavorare un giorno nel mese di aprile 2014.

Improvvisamente,la canzone di successo di Pharell William “Happy” era alla radio. Visto che era di buon umore quel giorno e amava la canzone, ha afferrato il suo cellulare, ha fatto un ‘selfie’ – e ha caricato la foto per Facebook – Scrivendo come la rendeva felice quella canzone

© Facebook

 

“La canzone felice mi rende felice!”, ha scritto Courtney  sotto la foto che ha postato di se stessa sulla sua pagina Facebook.

Questo stato di Facebook sarebbe stato l’ultimo che Courtney avrebbe scritto.

Questo perché quando ha fatto la foto e ha scritto il testo, non aveva spento  la sua macchina. Ha fatto tutto questo mentre stava guidando.

E mentre gli occhi di Courtney fissavano il suo telefono, la sua Toyota guidato oltre la linea centrale e dall’altra parte della strada – verso il traffico in arrivo.

 

© Shareably

 

Courtney si è schiantata con una decina di tonnellate di un autocarro pesanti durante la guida a 40 miglia all’ora. La sua auto è andata fuori al lato della strada, si è schiantato contro un albero e poi dato alle fiamme.

E ‘morta subito, lasciando i suoi genitori e due fratelli.

Courtney aveva una promettente carriera nel settore sanitario, ma una piccola decisione terribile le è costata tutto.

Dopo essere stata identificata, la sua famiglia e gli amici sono stati interrogati dalla polizia. In quel momento è quando hanno appreso che aveva postato qualcosa su Facebook proprio nel momento in cui è avvenuto l’incidente.

A colpo d’occhio più da vicino, la polizia ha visto che il post di Facebook era stato pubblicato solo pochi secondi prima di incidente mortale di Courtney.

© Shareably

“Il testo di Facebook è stato postato alle 08:33 Abbiamo ricevuto la chiamata sul relitto alle 08:34,” il tenente Chris Weisner dai Polizia High Point ha detto MyFox8.

© Shareably

La polizia ha trovato il cellulare di Courtney sulla scena dell’incidente. Sullo schermo era aperto  Facebook su cui c’era scritto: “La canzone felice mi rende felice!”

© Shareably

Quando la polizia ha parlato ai media circa il tragico incidente, ha esortato il pubblico circa l’importanza di non utilizzare telefoni cellulari durante la guida.

Guarda la notizia circa il tragico incidente di seguito.

Se il telefono squilla ed è necessario rispondere –  fermate sempre la vostra auto, poi rispondere. E non usate Facebook o qualsiasi altra cosa sul vostro telefono durante la guida.

Per favore condividete e contribuite a diffondere queste informazioni vitali. Si può salvare una vita.

 

Leggi di più su...