Tweet about this on Twitter Pin on Pinterest Share on Facebook

La scienza: più tempo trascorri con tua madre, più a lungo lei vive

Quando è stata l’ultima volta che hai visto tua madre?

Se devi pensare alla risposta da dare a questa domanda, allora invitala a cena oppure vai a trovarla subito!

Questo ovviamente se vuoi seguire il consiglio dato da uno studio del 2012.

Lo studio ha scoperto che la solitudine è un fattore importante quando si tratta della qualità della vita di una persona anziana. Rimanere soli aumenta il rischio di depressione, di problemi cognitivi e problemi di salute come la malattia cardiovascolare – che può lei stessa condurre ad una morte prematura.

I ricercatori hanno studiato 1600 persone di età media 71 anni.

Hanno scoperto che il 23% dei partecipanti che hanno detto di essere soli sono morti durante i sei anni dello studio. D’altro canto, solo il 14% di coloro che hanno affermato di avere compagnia sono morti nello stesso periodo di sei anni.

I risultati, pubblicati su JAMA Internal Medicine, sono rimasti gli stessi anche dopo aver controllato fattori come la salute e lo stato socioeconomico.

In un altro studio del 2010 pubblicato dal giornale PLOS Medicine, è stato provato che i legami sociali possono essere ugualmente importanti quando si tratta di prolungare la vita come mantenere un peso salutare ed essere attivi fisicamente.

“Le nostre relazioni sociali sono importanti non solo per la nostra qualità della vita ma anche per la nostra longevità,” ha detto l’autrice dello studio Julienne Holt-Lunstad, ricercatrice e collaboratrice del professore di psicologia della Brigham Young University nello Utah.

“Nella storia dell’uomo, abbiamo fatto affidamento sugli altri per la sopravvivenza sia per protezione che per il cibo,” ha continuato. “E nonostante i progressi moderni che potrebbero aiutarci con alcuni aspetti della sopravvivenza così da permetterci di vivere con più indipendenza, sembra che le nostre relazioni impattino ancora le probabilità di sopravvivenza.”

La risata è la cura migliore

La ricerca ha dimostrato anche che la solitudine e l’isolamento sociale sono pericolosi per la nostra salute generale. Infatti la solitudine è stata definita il rischio più grande per la salute anche più del fumo o dell’essere sovrappeso.

Trascorrere del tempo con i nostri cari spesso porta risate e ridere è una potente cura contro la perdita di salute. È stato dimostrato che fortifica il sistema immunitario, abbassa la pressione sanguigna e stimola sia la circolazione che l’attività cerebrale.

Cosa stai aspettando?

Programma un appuntamento con tua madre o tuo padre, uscite e assicuratevi di ridere!

Trascorrere del tempo con i tuoi genitori fa bene anche a te e sicuramente porta tanti benefici! Si diventa più saggi e si ha la possibilità di imparare cose tramandate da generazioni. E diciamolo, nessuno ti capisce come ti capiscono i tuoi genitori!

Lasciamo che sia la ricerca a parlare: per favore condividi questo articolo su Facebook così che altre persone capiscano che è importante non dimenticare i propri genitori!

 

Leggi di più su...