Mamma condivide lo straziante momento in cui la figlia si occupa del fratellino con la leucemia

Una mamma ha condiviso una straziante foto di sua figlia mentre sta confortando il fratellino malato di cancro. Il bambino è piegato sul water durante un attacco di nausea.

Al piccolo Beckett Burge hanno diagnosticato la leucemia linfoblastica (un tipo di cancro del sangue) quando aveva soltanto due anni. Da quel momento ha subito una serie di trattamenti molto duri.

Secondo Metro, Beckett ha fatto chemioterapia e anche trasfusioni di sangue e piastrine. Tutto quanto mentre affrontava questa terribile malattia con una forza e una determinazione ammirevoli.

Nella foto in questione lo vediamo piegato sul water durante un attacco di nausea. Sua sorella maggiore Aubrey è lì per aiutarlo.

The heartbreaking photo of a mother reflects the reality of a child's fight against leukemia – while a dedicated little…

Posted by Jennifer Stewart on Monday, 9 September 2019

 

La mamma Kaitlin Burge di Princeton, in Texas, ha detto che i suoi figli hanno un legame incredibile che si nota dalla foto.

Kaitlin ha tre figli e ha deciso di condividere la foto per mostrare al mondo l’importanza dei forti legami di famiglia anche nei momenti più difficili.

Aubrey non capiva cosa stesse succedendo, ma sapeva cosa fare per esperienza personale. Infatti quando era lei a sentirsi male, noi le accarezzavamo la schiena per darle conforto,” ha scritto.

“Perciò ha preso ad esempio la sua esperienza e si è occupata del fratello. Gli accarezzava la schiena e gli diceva che sarebbe andato tutto bene. Poi gli ha lavato la faccia e le mani.

Subito dopo lo ha anche aiutato a tornare in soggiorno e a mettersi sul divano. Mi ha anche chiesto se potesse pulire il bagno, ma le ho detto di andare a sedersi perché quello non era compito suo.

La prende come una cosa personale quella di assicurarsi che sia sempre tutto pulito, per lui. Lei è un altro paio di occhi.

Kaitlin ha continuato a parlare del legame tra Aubrey e Beckett affermando: “Quando li vedo insieme mi rende felice e triste allo stesso tempo. Tra loro c’è un legame incredibile. E sono ogni giorno più uniti, lei si prende sempre cura di lui.

Una bambina di quasi 5 anni dovrebbe essere in giardino a giocare con gli amichetti. A lei piace la ginnastica ma non abbiamo più potuto mandarla per motivi finanziari, era troppo costoso con tutto quello che ci sta succedendo.

Lei dovrebbe essere fuori a fare ginnastica, a correre attorno a casa con gli altri bambini, a giocare al parco o in piscina. Invece è sempre qui a occuparsi del fratello.

Sono molto uniti, giocano sempre insieme. Lui gioca alle bambole con lei e lei gioca ai supereroi con lui. Noi la incoraggiamo a uscire fuori a giocare, ma lei preferisce rimanere con lui.

Dopo aver trascorso più di un mese in ospedale, Beckett è tornato a casa per il quinto compleanno di sua sorella.

I dottori hanno stimato che il bambino dovrà curarsi per altri due anni. Però si riposerà e rimarrà tranquillo sapendo che la sua famiglia sarà con lui per tutto il tempo.

Facciamo a Beckett i nostri migliori auguri! Puoi farcela, piccolo.

Quanto è fortunato ad avere una sorellina come Aubrey?

Condividete l’articolo se la loro foto vi ha ridato un po’ di fiducia nell’umanità.