Mamma corre in ospedale per partorire tre gemelli: poi i dottori li guardano meglio e gelano

Scoprire di aspettare tre gemelli potrebbe essere uno shock per la maggior parte delle madri. Quando i dottori hanno detto alla 23enne Becki-Jo Allen che stava aspettando tre bambini, è rimasta di sasso.

Poi, quando i piccoli sono nati, Becki-Jo ha ricevuto un’altra sorpresa – una per la quale non era pronta. I tre bambini sono infatti molto rari, essendo tre gemelli identici. Quante sono le probabilità? Una su 200 milioni.

Due anni fa, Becki-Jo Allen e Liam Tierney hanno ricevuto una bellissima notizia da dare alla loro bambina Indiana. Sarebbe diventata una sorella maggiore.

La coppia, che vive appena fuori Liverpool in Inghilterra, stava pensando di avere un altro bambino, ma fino all’ecografia non sapeva che ne avrebbe avuti invece tre.

All’inizio della gravidanza Becki è stata piuttosto male ed aveva forti mal di testa. I dottori le hanno programmato l’ecografia prima del previsto, ed è così che la coppia ha scoperto la grande notizia: aspettavano tre gemelli.

“È stato il più grande shock della mia vita! In famiglia non abbiamo mai avuto tre gemelli perciò è stato proprio un fulmine a ciel sereno,” ha detto Becki-Jo a Liverpool Echo.

I tre bambini, Roman, Rocco e Rohan, sono nati con parto cesareo quando Becki era alla trentunesima settimana di gravidanza. I piccoli pesavano circa 1,5 kg ciascuno e hanno dovuto trascorrere le loro prime 6 settimane di vita in terapia intensiva.

Essere incinta di 3 gemelli di solito comporta delle complicazioni, ed è raro che sopravvivano tutti e tre i bambini.

Per fortuna però i tre piccoli hanno recuperato e hanno preso peso e dopo un mese e mezzo in ospedale erano pronti per andare a casa.

All’inizio i dottori le hanno detto che non si trattava di gemelli identici. Ma tutte le persone che li andavano a trovare non potevano fare a meno di notare la somiglianza. Becki-Jo ha perciò deciso di indagare.

Ha contattato una compagnia che fa il test del DNA. Dopo aver raccolto dei campioni e averli mandati al laboratorio ha ricevuto risposta. I tre bambini erano geneticamente identici.

Le coppie di 3 gemelli sono diventate abbastanza comuni a causa della fecondazione in vitro, ma quelle di 3 gemelli identici sono estremamente rare.

È molto raro che un ovulo si divida in due parti e che una di quelle si divida nuovamente in due parti nei primi giorni di gravidanza. È per questo che in America nel 2015 sono nate solo 4 coppie di 3 gemelli identici.

Roman, Rocco e Rohan si assomigliano molto, ma Becki-Jo non fa fatica a distinguerli.

“Solo quando dormono mi sembrano uguali, perché hanno delle personalità completamente diverse. hanno tutti e tre una voglia in mezzo alle sopracciglia, ma quella di Roman è un po’ più scura delle altre. Inoltre Rohan ne ha anche una sulla gamba,” ha detto Becki-Jo.

A questi bambini servono circa 130 pannolini e 5 pacchi di salviette a settimana. Tengono i loro genitori molto occupati!

https://www.instagram.com/p/BC8M5oXIbp3/

Indiana, di 6 anni, sembra molto felice dei suoi fratellini. Una vera sorella maggiore!

“Indiana li adora, non è per niente gelosa. Però mi dispiace un po’ se penso a cosa vorrà dire crescere con tre fratelli maschi!” ha detto la mamma.

Per un po’ questi bambini riceveranno molte attenzioni e credo che se le meritino perché sono davvero adorabili!

Condividi per augurare buona fortuna a questa famiglia!