Tweet about this on Twitter Pin on Pinterest Share on Facebook

Mamma costretta a rinunciare al suo figlio in adozione – 18 anni dopo, figlia punta il dito dietro di lei e dice ‘girati’

18 anni fa, Tammy Oswalt dalla Florida, Stati Uniti d’America, si è trovata in una situazione impossibile. Era sulla strada per diventare senza casa con le due figlie, e il suo fidanzato l’ha lasciata.

Proprio mentre tutto crollava intorno a lei, ha scoperto che era incinta.

Tammy ha affrontato con una decisione incredibilmente difficile. Lei non poteva prendersi cura di un altro figlio – avrebbe rischiato che l’intera famiglia finisse sulla strada. E Il padre non era interessato a prendere il bambino.

Alla fine, ha visto altra via d’uscita e dare il bambino nel suo ventre in adozione.

Lei voleva davvero di tenere il bambino, ma sapeva che avrebbe vissuto meglio in una famiglia con un ambiente più sicuro e le finanze stabili.

“Una madre non si limita a dare via il suo bambino come se fosse un sacco di patate”, dice ad InsideEdition.com, e continua:

“Tutto quello che potevo dargli era l’amore, ed a volte questo non basta. Sono stata costretta a prendere questa decisione, semplicemente perché l’amavo.”

YouTube / Inside Edition

Rimpianto

Tammy ha voluto dare il suo figlio un’educazione sicura con i genitori che gli potevano dare tutto quello che lei non poteva.
Tuttavia, non è mai stata del tutto sicura se questa è stata la decisione giusta. Per 18 anni, si chiese come sarebbe stato se avesse mantenuto suo figlio. Ha ottenuto alcuni piccoli aggiornamenti dalla famiglia adottiva all’inizio, e sapeva che stava andando bene. Ma quel fastidioso senso di colpa e il dolore non è mai scomparso.

Mi spiega che è stata così male che una volta ha cercato di togliersi la vita.

YouTube / Inside Edition

Bellissima riunione

ma il tempo è andato avanti e Tammy alla fine è riuscita a rimettere la sua vita insieme. Oggi le sue figlie sono cresciute, e il figlio ha dato in adozione ha compiuto 18 anni. I suoi genitori adottivi lo chiamarono Dylan Rich.

Un giorno, in coincidenza con il compleanno di Dylan, una delle sue figlie ha deciso di farle la sorpresa della sua vita.

Qualche mese prima Dylan aveva contattato la figlia dopo aver trovato il suo numero di telefono su internet. Voleva saperne di più sulla sua famiglia biologica, ma non era pronta a incontrare la sua mamma. La figlia non ha mai detto a Tammy che aveva parlato con suo fratello, e attese invece fino a che non si sentiva pronto.

Ma il giorno del compleanno di Tammy, i fratelli hanno deciso di farle una sorpresa. La figlia ha portato sua mamma in un caffè in cui Dylan stava aspettando.

La figlia prese il telefono e ha filmato la sua mamma dall’altra parte del tavolo. Poi le disse che suo figlio era in piedi dietro di lei.

YouTube / Inside Edition

La reazione emotiva della mamma quando finalmente arriva a incontrare il figlio fa commuovere.

“Mi sento completa ora. Ora ho tutto quello che ho sempre voluto. La famiglia è l’unica cosa che conta “, dice Tammy dopo l’incontro con il figlio.

È possibile vedere il video del loro primo incontro di seguito.

Sono così commosso. Mi auguro che madre e figlio possono ora avere un rapporto l’uno con l’altro anche se Dylan è cresciuto. Non dimenticate di condividere questa riunione commovente con i tuoi amici!

 

Leggi di più su...