Tweet about this on Twitter Pin on Pinterest Share on Facebook

Mamma e figlia muoiono improvvisamente – poi la nonna vede un quadro che le dà di nuovo la speranza

Hannah Simmons stava guidando la sua bambina dal medico per un controllo di routine. Ma la corsa è diventata mortale quando la macchina di Hannah si è schiantata contro un camion.

La famiglia di Hannah è stata schiacciata dal dolore. Ma pochi giorni dopo, hanno visto una foto dalla scena che ha dato loro un po ‘di conforto e di speranza.

Ventitré anni, Hannah Simmons e la sua migliore amica stavano portando la figlia di Hannah di nove mesi, Alannah, dal medico per una visita di routine.

Lungo la strada, Hannah improvvisamente ha perso il controllo della sua auto, e si è schianta contro ad un camion.

YouTube / Inside Edition

Hannah, sua figlia nove mesi e la sua migliore amica sono morte sul colpo.

YouTube / Inside Edition

Un uomo sulla scena ha chiamato i servizi di emergenza, ma lui e gli altri testimoni ben presto si resero conto che non c’era molto da fare.

Nel frattempo, la diciannovene Anisa stava andando al lavoro quando ha raggiunto il luogo dell’incidente. Dal momento che la strada era bloccata, Anisa prese il telefono e ha fatto una foto per mostrare al suo capo perché era in ritardo. Ma è stato solo più tardi che Anisa ha notato qualcosa nella foto di cui non si era accorta quando ha fatto la foto.

YouTube / Inside Edition

Nella foto, un fascio luminoso di luce splende dal cielo verso il basso per individuare dove le donne e il bambino sono morti in macchina.

Anisa sentiva di dover mostrare la foto ai parenti della vittima, e quando hanno visto il fascio di luce, scoppiarono in lacrime.

Anche se alcuni scettici pensano che la luce è un riflesso dal parabrezza della macchina di Anisa, i parenti delle vittime hanno trovato conforto in esso e lo vedono come un segno che Hanna, la sua nove mesi figlia e la sua migliore amica sono andate tutte in cielo .

Quando perdi qualcuno che ami, sapendo che sono in un posto migliore è l’unica cosa che può portare conforto è la pace. Si prega di condividere questa bella storia per dare speranza agli altri.