Mamma inizia a perdere peso dopo un semplice cambiamento – guardatela 60 kg persi dopo

Non è un segreto che molte persone a gennaio inizino ad andare in palestra.

Dopo le feste di Natale, in cui si mangia tanto cioccolato, panettoni e pandori e quant’altro, molte persone accettano il fatto che probabilmente dovranno trascorrere alcune ore a fare esercizio fisico.

È così anche per me. Lo so che è un cliché, ma quale periodo migliore per darsi un nuovo obbiettivo che l’inizio dell’anno?

Per molte persone rimettersi in linea coincide con i buoni propositi dell’anno nuovo. È vero però che una grande percentuale di coloro che fanno questa promessa a gennaio, a febbraio l’hanno già rotta. Non tutti hanno una volontà di ferro e grande determinazione.

Altri invece ridono in faccia alle tentazioni. Vi presentiamo Keely Dellit. In solo 14 mesi questa mamma australiana è riuscita a perdere ben 60 kg, senza l’aiuto di interventi chirurgici né di diete costose. Ora ha condiviso la sua esperienza con la rivista Women’s Health e di certo merita di essere letta.

Qual è il grande segreto di Keely?

In realtà è piuttosto semplice. Ha cambiato le sue abitudini riguardo al cibo. Un anno dopo può guardarsi indietro e sentirsi molto meglio.

Avete letto bene, qui non ci sono trucchi scientifici né cure costose.

Keely ha raccontato:

“Alcuni giorni dopo aver partorito sono salita sulla bilancia e pesavo 126 kg, il mio peso maggiore in tutta la vita. Sapevo di dover fare un cambiamento non solo a causa di quel numero, ma anche perché mi sentivo esausta e non in salute. Invece io volevo essere in salute per i miei tre figli.”

“Inizialmente non ho tagliato fuori i fast food e i cibi che amo, semplicemente prendevo porzioni più piccole (per esempio una porzione di patatine fritte piccole invece che medie). Poi ho gradualmente sostituito le mie scelte con scelte più salutari (per esempio il pollo alla griglia invece della cotoletta)”.

View this post on Instagram

I hate sand, but love the beach 🙃

A post shared by Keely Dellit- Obese to PT (@losingkeelos) on

Ha continuato: “Una volta che mi sono abituata, ho sostituito le bevande gassate con i succhi di frutta e poi i succhi con l’acqua. Ho iniziato a preparare il riso integrale invece che normale, ho sostituito il latte con le bevande vegetali e cucinavo a casa invece che fare l’asporto. Questi piccoli e graduali cambiamenti mi hanno permesso di trasformare pian piano il mio stile di vita.”

Da allora è passata ad una dieta che si concentra sulla salute e sui cibi nutrienti.

Keely per colazione mangia due uova strapazzate o una ciotola di avena e frutti di bosco, per pranzo spesso mangia pollo alla griglia oppure tonno con l’insalata. Se durante il giorno le viene fame fa dei piccoli spuntini. La sua cena consiste di pesce e verdure lesse.

Non sappiamo come la pensate voi, ma il metodo di Keely di sradicare gradualmente le brutte abitudini suona sicuramente bene e secondo noi vale la pena provarlo! Come potete vedere per lei ha funzionato benissimo.

Ovviamente quando si tratta di perdere peso bisogna sempre ascoltare il proprio corpo, ma se non ottenete dei risultati sicuramente vale la pena sperimentare cose nuove.

View this post on Instagram

What an amazing night ⛵⚓ #boatsandhoes

A post shared by Keely Dellit- Obese to PT (@losingkeelos) on

Se pensate che i consigli di Keely possano aiutare qualcuno che conoscete condividete l’articolo su Facebook!