Mamma perde la figlia in un incidente orribile, mesi dopo trova una lettera segreta nella sua camera

Macy era una normalissima ragazza di 16 anni con un’intera vita davanti a lei. Amava passare del tempo con il suo fidanzatino, amava ridere e divertirsi con gli amici, ma soprattutto amava la sua famiglia.

Diversamente da tanti giovani, Macy Mathis non si sentiva in imbarazzo a trascorrere molto tempo con la sua famiglia. Anzi, a lei piaceva proprio. Forse è proprio per questo che un anno prima del suo tragico incidente, l’adolescente ha iniziato a scrivere lettere segrete a sua madre.

Quando, un mese dopo la sua morte, sua madre Cindy ha trovato le lettere che aveva scritto a penna, è rimasta scioccata.

Posted by Macy's Journey on Wednesday, 23 November 2016

 

Macy ha lasciato questo mondo troppo presto. Nessun genitore dovrebbe vivere l’incubo di vedersi strappare un figlio e doverlo sostituire con un buco enorme nel cuore.

Macy è morta in un incidente d’auto. È stato ingiusto e inspiegabile, e a sua madre mancava più di qualsiasi altra cosa.

I primi mesi dopo la morte di Macy sono stati i peggiori della sua vita.

Happy 4th of July!

Posted by Macy's Journey on Wednesday, 4 July 2018

 

Un giorno però Cindy ha trovato qualcosa. Prima che sua figlia la lasciasse infatti, le ha fatto un regalo preziosissimo: 25 lettere sigillate da aprire in diverse occasioni.

C’erano lettere per le notti insonni, lettere per le giornate frustranti, lettere per quando le capitavano piccoli problemi quotidiani, tutte pronte da aprire al momento adatto. In quella pila di lettere, ce n’era una che ha davvero lasciato Cindy di stucco. Diceva: “Da aprire quando… ti mancherò.”

Cindy non sapeva come avrebbe reagito aprendola. Cosa avrebbe mai potuto volerle dire sua figlia che ora si trovava nella tomba? Era davvero pronta a leggere quelle parole e darle l’ultimo addio?

Posted by Macy's Journey on Monday, 27 February 2017

 

L’ha aperta con le mani che le tremavano e il cuore che le martellava nel petto. Sua figlia aveva scritto:

Ciao mamma. Mi dispiace che tu senta la mia mancanza. Spero tu stia bene ovunque tu sia e qualunque cosa stia facendo. Probabilmente manchi anche tu a me. Sinceramente non mi piace stare lontana da casa per troppo tempo. Sento subito la nostalgia. Quando ero piccola e vivevo con papà non vedevo l’ora di stare con te.

Credo in parte perché a casa tua c’era sempre del buon cibo, ma più che altro perché mi mancavi molto. Ti vorrò bene sempre e per sempre, mammina. Grazie per tutto quello che hai fatto per me. Macy Mathis

This one was so hard to open. You don't know how much mommy misses you! There is not a second of the day that goes by…

Posted by Macy's Journey on Monday, 30 January 2017

 

La lettera era esattamente ciò di cui Cindy aveva bisogno. Stava passando il momento più brutto della sua vita. Ma in mezzo a tutta quella tristezza e quel dolore, quella lettera è riuscita finalmente a farle dire addio. Le ha anche mostrato quanto fosse speciale sua figlia e quanto fosse forte il loro legame.

Tempo dopo aver trovato quella lettera l’ha pubblicata sulla pagina Facebook che ha creato per sua figlia, in cui ha spiegato anche i suoi sentimenti.

“È stato molto difficile aprirla. Non sai quanto mi manchi! Non passa neanche un secondo al giorno in cui non pensi a te. Sei la mia roccia, la mia migliore amica, il mio tutto. Ti amiamo tantissimo bimba mia! Alla mamma manchi da morire, molto più di quanto si possa dire a parole! Buonanotte mio bellissimo, dolce angelo.”

Questa storia mi ha colpita dritto al cuore. Nessun genitore dovrebbe vivere il dolore del perdere un figlio, ma sono davvero felice che Cindy sia riuscita a dare a sua figlia l’addio di cui aveva bisogno.

Condividete l’articolo per onorare questa ragazza che pare avesse tante cose molto sagge da dire. Riposa in pace.