Tweet about this on Twitter Pin on Pinterest Share on Facebook

Una mamma e suo figlio appena nato arrivano a casa e la trovano gelata – poi trova un biglietto che ha riscaldato il cuore di tutti.

Quando io e i miei miei figli siamo a casa nei freddi giorni invernali, mi assicuro sempre che la nostra casa sia calda e accogliente.

Ma non tutti i genitori, per un motivo o per l’altro, possono assicurare ciò ai loro figli. Come è successo a Jesse e Maria Hulscher, una coppia che vive nel Minnesota, Stati Uniti, dove le temperature invernali possono raggiungere i meno 16 gradi.

Maria aveva appena dato alla luce il loro secondo figlio e la famiglia sperava di portare il nuovo nato in un luogo confortevole e caldo. Poi, è successo un brutto imprevisto. La caldaia si è rotta e la loro casa, viste le rigide temperature, si è letteralmente gelata.

Con un bambino di due anni e un neonato che doveva tornare a casa con la mamma in due giorni, Jesse, il papà, era seriamente preoccupato.

“Sono entrato nel panico: con un bambino di due anni, un neonato che doveva arrivare in due giorni con la mamma che aveva appena partorito, e il meteo che aveva previsto una forte tempesta di neve in arrivo”, ha dichiarato il papà a Fox9.

© Fox 9

Jesse Hulscher si rese conto di aver bisogno di aiuto, quindi chiamò una ditta di riparazione di caldaie, la Magnuson Sheet Metal. Era il fine settimana, ma il proprietario della società, Craig Aurand, gli ha assicurato che il tecnico di riparazione sarebbe arrivato al più presto. E infatti, meno di un’ora dopo, la casa di Jesse era di nuovo calda.

Ma la grande sorpresa è arrivata qualche giorno dopo, quando la famiglia ha trovato il conto della riparazione nella cassetta della posta.

© Fox 9

Hanno infatti scoperto che l’azienda non voleva che pagassero il lavoro di riparazione della caldaia. La Magnuson Sheet Metal ha scritto sul conto che la famiglia doveva risparmiare quei soldi per prendersi cura dei propri figli. Era un gesto incredibilmente gentile, e non era la prima volta che la ditta aveva fatto un lavoro di riparazione per loro.

Jesse ha pubblicato la foto del conto e dell’incredibile messaggio lasciato dalla ditta di riparazione su Facebook, e ha subito ricevuto tantissimi “mi piace” oltre a parecchi commenti di supporto per la famiglia.

© Fox 9

Il proprietario dell’azienda, Craig, ha spiegato a Fox9 che non lo ha fatto per farsi pubblicità. Voleva solo aiutare una famiglia in difficoltà. E si è scoperto che non era la prima famiglia che aiutava.

© Fox 9

Potete vedere il video della storia qui sotto:

 

Questa storia è una grande prova che al mondo ci sono ancora tante persone con un cuore d’oro pronte ad aiutare il prossimo.

Condividi questa storia con i tuoi amici se anche tu sei d’accordo che quest’uomo ha compiuto un gesto a dir poco meraviglioso!