Tweet about this on Twitter Pin on Pinterest Share on Facebook

Mamma vede delle vesciche sui piedi del figlio, è scioccata quando scopre la verità

Questa storia mi fa davvero arrabbiare.

Una mamma e un papà del Maryland sono rimasti scioccati quando hanno trovato delle vesciche sui piedini del figlio di 6 mesi.

Non avevano idea di come se le fosse fatte, ma quando hanno iniziato a gonfiarsi era chiaro che erano in realtà delle bruciature. Perciò hanno chiamato la polizia.

Facebook

Nessuno avrebbe potuto causare quelle bruciature, a parte la persona che era con il bambino proprio prima che i genitori le notassero.

Il Washington Post ha scritto che la persona responsabile, una tata di 36 anni di nome Ismelda Ramos-Mendoza, è stata accusata di violenza su minore.

Facebook

Stando a quanto ha detto il detective Charles Earle, la tata ha bruciato i piedi del bambino perché non smetteva di piangere.

Per frustrazione, la donna ha messo i piedi del bambino su una griglia o su una padella che aveva usato per cuocere le tortillas, ha detto il detective a Washington Post.

Facebook

A marzo, quando è avvenuto questo fatto, è stato detto che la 36enne aveva lavorato come tata per uno o due anni e che la polizia stava indagando per scoprire se avesse fatto del male ad altri bambini.

Speriamo che non abbia sofferto nessun’altro. Per evitare che altri bambini subiscano la stessa sorte, abbiamo deciso di condividere questa storia per avvertire altri genitori.

Guarda la notizia qui sotto:

 

Il lavoro più importante per una tata è assicurarsi che i bambini di cui si prende cura stiano bene. Scoprire una tata che fa del male ai bambini è una cosa straziante.

Dato che i genitori non riescono ad occuparsi dei figli 24 ore su 24 per 7 giorni su 7, è importante prestare attenzione ai dettagli e rimanere vigili e reattivi.

Per favore condividi questa storia così che i genitori stiano più attenti alle persone destinate a stare con i loro figli.