Modella con sindrome di Down ha 60 mila follower e un contratto con cinque agenzie

Il mondo della moda avrà presto una nuova icona. Un’adolescente con sindrome di Down è stata notata sui social media e ha firmato contratti con cinque diverse agenzie.

Georgia Traebert, ad oggi, ha più di 71.000 follower su Instagram e ha lavorato come modella per tanti brand del suo paese natale, il Brasile.

Stando a quanto detto dai media, l’adolescente ha 14 anni ed è nata con sindrome di Down oltre che a un difetto cardiaco, ma tutto ciò non le ha mai impedito di fare ciò che vuole fare.

Georgia ha iniziato a diventare famosa su internet quando sua madre Rubia ha pubblicato una sua foto su Facebook.

Rubia ha deciso di smettere di lavorare per occuparsi a tempo pieno di sua figlia, quando ha scoperto che la bambina non solo era Down ma aveva anche problemi cardiaci. Rubia ha parlato della sua reazione alla diagnosi:

“Durante la gravidanza tutti i miei esami erano a posto e non avevamo idea che sarebbe nata con sindrome di Down,” ha detto.

“Naturalmente all’inizio per noi è stato uno shock, ma l’abbiamo riempita d’amore dal primissimo momento in cui è nata.

Ovviamente la notizia ci ha colti di sorpresa. Confesso che in quel momento mi sono sentita triste e insicura.”

https://www.instagram.com/p/Bqew1LahE8d/?utm_source=ig_embed

Georgia ha subito un intervento cardiaco a soli 5 anni, ora però sembra essere totalmente guarita.

Nonostante ciò, crescendo ha avuto i suoi problemi. Rubia ha parlato di come abbia lavorato senza sosta per far adeguare sua figlia.

“Georgia ha cambiato tante scuole, e credo che questa sia stata la parte più difficile della nostra vita.

Ho sempre cercato di stimolarla a casa, cantavo, ballavo e suonavo con lei. Facevo tutto a casa da sola io stessa.

Ho lasciato il lavoro per dedicarmi completamente a lei, e ha funzionato come potete vedere.”

Nel giugno 2016 Rubia ha condiviso una foto di sua figlia che ha ricevuto tantissimi mi piace.

A quel punto Georgia e sua madre hanno iniziato a coltivare la sua presenza online continuando a caricare fotografie man mano che lei guadagnava popolarità. Non molto tempo dopo alcune agenzie di moda si sono messe in contatto con loro.

“È iniziato tutto come uno scherzo. Ho pubblicato una sua foto su Facebook che è stata molto apprezzata. La mia idea era vedere quanto riuscissi ad ispirare altri ragazzi con sindrome di Down,” ha detto Rubia.

https://www.instagram.com/p/BrDz_90gpeJ/?utm_source=ig_embed

“Oggi ha contratti con cinque agenzie di moda, ma la cosa che ha funzionato sul serio sono stati i suoi profili Facebook e Instagram. È così che è diventata famosa in tutto il mondo.

Ora hanno iniziato ad arrivare i lavori. Ha appena fatto una pubblicità per un marchio molto famoso qui in Brasile e ha fatto la modella per un brand di gioielli tra i più grandi del Brasile.”

Georgia è una grande fonte d’ispirazione per tutte le persone disabili del mondo.

Condividete l’articolo su Facebook se pensate anche voi che tutti meritino le stesse possibilità nella vita.