Novella mamma appende cartello sopra il letto d’ospedale, dice agli infermieri di non chiederle di allattare

Diventare mamma è una transizione che porta con se tantissime aspettative.

Se avete avuto dei figli sapete quanto sia difficile che non ci sia nessuno a suggerirvi come dovreste fare qualcosa, o peggio, dirvi cosa secondo loro è meglio per vostro figlio.

Ovviamente però, spesso le persone non conoscono la situazione della mamma abbastanza intimamente da poter dare dei giudizi, ma li daranno lo stesso.

Una mamma, Meghan Koziel, ha escogitato la soluzione perfetta per fare in modo che gli infermieri non le chiedessero di allattare la sua bambina appena nata… appendendo un cartello sopra il suo letto d’ospedale.

https://www.instagram.com/p/BoCtEpcBz8S/?utm_source=ig_embed

Nel 2015 a Meghan è stato trovato un cancro al seno. Fortunatamente però, in seguito è riuscita ad avere una bambina dopo aver subito una doppia mastectomia.

Ovviamente a causa di questo non può allattare, perciò ha deciso di mettere subito fine alle probabili domande che le avrebbero fatto non vedendola mai allattare.

Meghan ha scritto su Instagram: “Tre anni fa quando mi hanno trovato il cancro al seno ho pensato che la mia vita non sarebbe mai più stata la stessa. Sono stata costretta a prendere tantissime decisioni di vita ENORMI, incluso preservare la mia fertilità attraverso il recupero di un ovulo. Dopo due anni di terapia ormonale (perché il mio tumore era così aggressivo che ha influenzato i miei estrogeni e progesteroni), ho preso la decisione di interrompere le terapie per esaudire il desiderio di tutta la mia vita: diventare mamma!

Instagram

Meghan si è sottoposta a un intervento di ricostruzione del seno, ma non può più produrre latte a causa delle cure. Per poter evitare le domande delle persone, ha creato un cartello da appendere sopra il letto. Il cartello dice:

“Qui non si allatta
Nonostante l’allattamento sia un compito speciale,
per favore prima di chiedere pensate.
La nostra bambina verrà nutrita a latte in polvere,
e ciò non influenzerà il suo futuro.
Questa mamma è sopravvissuta al cancro”

https://www.instagram.com/p/BoQSo3fhQai/?utm_source=ig_embed

La sua bambina, Kendra Jane, è nata il 15 settembre 2018 ed è perfettamente in salute.

Inoltre, il personale dell’ospedale si è rivelato essere grande fan del cartello appeso dalla ragazza. Quelle parole non solo hanno impedito loro di “mettere il piede in fallo”, ma hanno anche assicurato a Meghan di non dover ripetere continuamente la stessa triste storia.

Purtroppo nel momento in cui scriviamo i dottori di Meghan hanno trovato un’altra massa. Credono che in questo stadio sia un lipoma (un tumore benigno formato da adipe), ma continueranno a farle esami finché la diagnosi non sarà definitiva.

Instagram

Auguriamo a Meghan ogni meglio per il futuro e preghiamo che la sua salute sia sempre ottima e anche quella della sua bambina.

Condividete l’articolo per fare tanti auguri a entrambe.