Tweet about this on Twitter Pin on Pinterest Share on Facebook

Perdono i loro 3 figli in un incidente stradale – un anno dopo ritrovano la voglia di vivere grazie a un miracolo

Per la maggior parte delle persone, ciò che hanno dovuto passare i genitori Lori e Chris Coble è davvero al di là della comprensione.

Nel maggio 2007, Lori era in macchina con i suoi tre bambini Kyle, Emma e Katie quando è successa una tragedia. Un grande camion a pieno carico si è schiantato sul retro del loro minivan.

Lori non ricorda niente dell’incidente, il corso degli eventi le è stato spiegato in seguito. Lei e i suoi bambini sono stati portati in ospedali diversi e suo marito non ha potuto fare altro che aspettare il verdetto dei medici.

La notizia che la coppia ha ricevuto è la più tragica: tutti e 3 i bambini erano morti. Contro ogni previsione, la coppia ha trovato la forza di andare avanti. All’inizio erano fermamente convinti di voler portare davanti alla giustizia il camionista che aveva ucciso i loro figli, ma 6 mesi dopo è avvenuto un miracolo che gli ha restituito la voglia di vivere…

Leggi qui sotto la storia della famiglia Coble.

YouTube

Nel maggio 2007, la famiglia Coble è stata colpita da un’orribile tragedia. La mamma, Lori Coble, stava guidando verso casa con i suoi tre bambini Kyle di 5 anni, Emma di 4 e Katie di 2, quando un camion con 20 tonnellate di carico si è schiantato contro di loro. Il camionista guidava ai 120 km all’ora.

Lori non ricorda nulla. Suo marito Chris ha dovuto dirle che i loro bambini non c’erano più.

YouTube

Il camionista era già stato multato più volte per eccesso di velocità. Questa volta è stato condannato per omicidio colposo di 3 persone.

YouTube

In seguito alla tragedia, la coppia ha iniziato ad interessarsi dei problemi del traffico, specialmente per mettere in luce i problemi dell’industria dei trasporti.

“In questa industria si viene pagati per km percorsi,” ha spiegato Chris Coble.

“Molti camionisti non vengono pagati a meno che percorrano lunghe distanze, creando problemi potenzialmente seri nella sicurezza stradale. Guidano molto velocemente e spesso sono anche stanchi. Vorremmo portare dei cambiamenti.”

Poi, 6 mesi dopo quella tragedia, Chris e Lori sono rimasti scioccati dalla loro nuova ragione di speranza…

Facebook

Lori era incinta di 3 gemelli, due femmine e un maschio. Per la coppia era chiaro che i loro figli dal paradiso gli avessero mandato un miracolo.

“Quando senti che loro sono da qualche parte e vegliano su di te e ti proteggono, e poi succede qualcosa del genere… È difficile credere che non ne siano coinvolti in qualche modo,” ha detto Chris.

Facebook

Nel maggio 2015 i 3 gemelli Ashley, Ellie e Jake hanno festeggiato il loro settimo compleanno.

“Lo so che è un miracolo, credo che Kyle, Emma e Katie abbiano a che fare con questo, credo ci abbiano aiutati e che l’abbiano reso possibile,” ha detto Lori.

Facebook

Nonostante nulla possa rimpiazzare la perdita dei primi 3 bambini, di sicuro Ashley, Ellie e Jake hanno riportato gioia nella famiglia.

I bambini sanno che avevano 3 fratelli; i genitori si sono assicurati che le loro foto rimanessero in casa e spesso vanno anche al cimitero insieme. Perché in quella casa non ci sono solo tre bambini, ce ne sono sei. Kyle, Emma e Katie non verranno mai dimenticati.

Per favore condividi la storia di questa famiglia se pensi anche tu che i tre bambini veglino su di loro da lassù!