Scuola superiore lascia studentessa speciale fuori dall’annuario scolastico “intenzionalmente”

Una tradizione di fine anno che gli studenti aspettano con gioia è ricevere il proprio annuario scolastico. Che sia per firmare quelli degli amici o semplicemente per guardare la loro foto all’interno, ricevere l’annuario è sempre un momento molto felice.


A parte per una studentessa di una scuola superiore del New Jersey.


Claudia DeFabio ha pubblicato su Facebook che sua sorella Glenda è stata lasciata “intenzionalmente” fuori dall’annuario scolastico dalla sua scuola Watchung Hills Regional High School.


“Nonostante gli insegnanti e i suoi compagni di classe lo sapessero, Glenda non lo sapeva,” ha scritto.


“Tutti al dipartimento per persone speciali lo sapevano: tranne gli studenti.”


Claudia ha scritto che sua madre prima ha dovuto firmare una dichiarazione per sua sorella, ragazza con bisogni speciali, ma non le è mai stato detto di qualche problema con l’annuario.


“Immaginate come si sia sentita mia madre nel dover spiegare a mia sorella come mai è stata lasciata fuori dall’annuario. E Glenda che non riusciva a capire come mai sia ritenuta diversa dai suoi compagni di classe.”


Claudia ha detto di aver condiviso “l’imperdonabile” gesto della scuola perché studenti come sua sorella molto spesso non possono parlare per loro stessi.


In solo poche ore, il post ha ricevuto migliaia di commenti e condivisioni. La famiglia ha anche ricevuto le scuse della scuola che ha detto che avrebbe inviato un annuario aggiuntivo in cui compare anche Glenda con i compagni di classe.


“Stiamo indagando su quello che è successo e stiamo cercando di capire se ci siano state altre omissioni intenzionali. Vogliamo rivedere attentamente il procedimento per evitare che ci siano altre omissioni in futuro,” ha detto Elizabeth C. Jewett, sovrintendente del distretto scolastico, secondo News 12 New Jersey.


“E finalmente, dato che più di 2500 studenti non hanno avuto l’onore di vedere la foto di Glenda nell’annuario, almeno internet può farlo.”

Today, my younger sister received her high school yearbook from Watchung Hills Regional High School and was not listed…

Gepostet von Claudia DeFabio am Donnerstag, 18. Juni 2020

Congratulazioni, Glenda! È assolutamente orribile il gesto della tua scuola di lasciare fuori la tua foto, ma hai una sorella fantastica che ha lottato per te.


Speriamo che serva da lezione non soltanto per la tua scuola, ma per tutte le scuole.


Condividete se pensate che tutti i ragazzi vadano inclusi nei loro annuari scolastici.