Tre fratellini sperano di essere adottati dalla stessa famiglia

Come persona che ha avuto la fortuna di crescere in una famiglia con una mamma e un papà presenti, posso solo immaginare come sia non averli.


Ovviamente, al mondo ci sono tantissimi bambini meno fortunati, tra cui anche coloro che non hanno i genitori ad occuparsene. Alcuni si ritrovano a vivere con i parenti, altri invece a sperare di essere adottati da una famiglia che li ami.

I fratellini Bobby, 11 anni, Marshall, 10, e Aiden, 10, conoscono questa sensazione molto bene. Infatti, sperano fortemente di trovare una famiglia che li accolga tutti e tre assieme.

YouTube

I gemelli Marshall e Aiden e il fratello maggiore Bobby, si fanno chiamare con i loro soprannomi: Curly, Larry e Moe. Secondo Partneship for Children, i bambini giocano come solo i fratelli sanno fare e amano condividere le cose.


Purtroppo i bambini stanno cercando una famiglia e non vorrebbero essere divisi.

Stando a Partnership for Children, Bobby è più tranquillo dei due fratelli e vive per far piacere agli altri. I suoi interessi sono il nuoto e le arti marziali, ma gli piace anche giocare a Minecraft e fare puzzle.

YouTube

Aiden invece è più il “leader” e gli piace stare all’aperto e imparare cose nuove. Il suo gemello Marshall è un bambino divertente e affettuoso con una grande immaginazione e a cui piace trascorrere tempo con i suoi fratelli.


Partnership for Children ha detto che i bambini “si troverebbero meglio in una famiglia con una mamma e un papà e senza altri figli”. In questo modo si potrebbero dedicare completamente a loro e ciò accentuerebbe l’importanza del rapporto tra fratelli.

Quando gli hanno chiesto cosa siano i suoi fratelli per lui, Marshall ha risposto: “Per me significano amicizia.”


Aiden ha risposto: “Per me significano affetto.”

Aiden ha aggiunto che sono stanchi di vivere in un istituto per ragazzi e doversi trasferire continuamente.


“Io sono qui da tre anni,” ha raccontato. “Ho dovuto trasferirmi di casa in casa e nella prima casa ho dovuto cambiare stanza. Io sono qui da più tempo di loro due, sono arrivato prima.”

Il mio cuore va a questi bambini, speriamo possano trovare una famiglia pronta ad accoglierli.


Condividete l’articolo nella speranza di aiutarli ad essere notati da una potenziale famiglia.

Ora potete seguirci su Instagram, per tante foto, video e contenuti in più!