Ventunenne sta crescendo i 5 fratelli da sola dopo che hanno perso i genitori a causa del cancro

Le responsabilità sono una grande parte della vita. A volte siamo noi che decidiamo di prendercele. Ma purtroppo capita anche che si debbano assumere perché è la situazione in cui ci si trova a richiederlo. E in alcuni casi estremi, queste responsabilità arrivano ad un’età molto giovane, ma l’unica cosa che si può fare è accettarle e fare del proprio meglio.


Samantha Rodriguez, di Orlando, in Florida, aveva soltanto 17 anni quando lei e i suoi 5 fratelli hanno perso entrambi i genitori a causa del cancro.

Secondo ABC News, la loro madre, Lisa Smith, è morta di cancro alla cervice nel 2013. Il loro padre, Alexander Rodriguez, da quel momento in poi si è preso cura della famiglia. Purtroppo però si è ammalato anche lui ed è morto di linfoma tre anni dopo.

Anche se distrutta, Samantha sapeva bene di essere la più grande tra i suoi fratelli.


“La mia realtà era ‘ok, ho 17 anni, ma ci sono i miei fratelli e quando li guardo, so che sono dei bambini’,” ha detto Samantha a The View. “Sono vulnerabili e hanno bisogno di un adulto, perciò sono diventata io il loro adulto.”


Samantha sapeva che i suoi fratelli potevano essere inseriti nel sistema statale di affidamento. Ma era determinata a non rovinare la promessa fatta da suo padre a sua madre. Perciò, ha deciso che avrebbe provato e fatto il possibile per tenere unita la famiglia.

“Sapevo che cosa dovevo fare,” ha detto Samantha a CNN. “Ho imparato moltissimo da mia madre. Ero il suo braccio destro. Ho capito cosa significa crescere una famiglia.”


In seguito ha detto: “Quando l’abbiamo persa, sapevo di voler diventare esattamente come lei. Volevo farlo per i miei fratelli.”


Perciò, lei che ora ha 21 anni, ha passato gli ultimi anni ad occuparsi di Destiny, Bella, Michael, Brenda e Milagros, che al tempo avevano 7, 9, 12, 15 e 16 anni.

Samantha inoltre va al college e lavora part-time come cameriera. Secondo The View, c’è un motivo per cui ha deciso di tornare al college.


“Non posso dire loro di avere successo a scuola se io non l’ho fatto. È per questo che ho deciso di riprendere,” ha detto. “Quando mi sono laureata i ragazzi sono stati molto orgogliosi di me, sono venuti alla cerimonia ed è stato fantastico.” Per lei era importante che capissero il valore dello studio.


“Non conoscevo persone che si fossero laureate al college, perciò non ero indirizzata verso di esso, per me è stata molto dura,” ha detto Samantha. “Quando mi sono resa conto che volevo che i ragazzi si laureassero e avessero successo, ho capito di dover dare loro l’esempio e dimostrarlo.”


Parlando di quella che sembra un’organizzazione impossibile e la forza di farlo veramente, ha detto: “La mia forza l’ho ereditata da mia madre. Ho passato tanto tempo con lei e la ammiravo moltissimo.”

Mentre era a The View, Whoopi Goldberg le ha chiesto quale fosse l’insegnamento più caro ricevuto dai genitori. Lei ha risposto: “Mi hanno insegnato a non dare nulla per scontato. È questo quello che cerco di insegnare ai ragazzi. A fine giornata, le cose materiali non contano. Ciò che viene dato può essere sottratto facilmente. L’unica cosa che conta davvero è la famiglia, l’amore e il sostegno.”


Milagros Rodriguez ha detto che la sua sorella maggiore “ha praticamente abbandonato la sua vita per prendersi cura di noi” e che “Sam è una mamma e un papà per noi”.


“Cerco di dare loro l’amore e il sostegno di cui hanno bisogno, e tento di farlo per due,” ha detto Samantha. Per lei, prendersi cura dei suoi fratelli è “ciò che rende me, me. Mi rende molto felice stare con loro ed esserci per loro. Per me è bellissimo.”